Joe Biden vieterà TikTok negli Stati Uniti? Ecco cosa sta succedendo

TikTok
Condividi l'articolo

TikTok verso il ban negli Stati Uniti? Ora Biden ha il potere per farlo

Martedì scorso un importante passo verso il blocco di TikTok negli Stati Uniti si è compiuto: la commissione per gli affari esteri della Camera degli U.S.A. ha infatti approvato un disegno di legge che consentirebbe al presidente, Joe Biden, di vietare TikTok nel paese. Questo, ovviamente, non significa che lo farà: significa solo che potrà. Questo purché il disegno, il McCaul Data Act, venga approvato in via definitiva, cosa per nulla scontata.

Il famoso amore degli americani per la democrazia si scontra con il clima di Seconda Guerra Fredda nel quale viviamo e c’entra anche la competizione con la Cina, gigante del mercato sempre più temibile. E non è solo un problema di economia, dato che dopo la faccenda dei palloni spia ora gli U.S.A. accusano i cinesi di fornire armi alla Russia sottobanco, allontanando la fine del conflitto in Ucraina.

LEGGI ANCHE:  Jim Carrey non sarà più Joe Biden al Saturday Night Live

Cosa c’entra TikTok? Tutto, perché in molti e anche in ambienti politici alti ritengono che la app cinese “rubi” dati personali in gran quantità. La stessa preoccupazione si è sollevata anche in Europa, dove per esempio è stato vietato ai dipendenti che lavorano a Bruxelles per gli organi istituzionali europei di avere TikTok sul loro telefono. In ogni caso, è ancora tutto da vedere: non è detto che non si raggiungano nuovi accordi o che i cinesi stessi non riescano “a metterci una pezza”.

Fonte: HardwareUpgrade

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa