Johnny Depp patteggia con Amber Heard per 1 milione

Johnny Depp ha patteggiato con Amber Heard: riceverà un milione di dollari che devolverà in beneficenza

amber heard, johnny depp
Condividi l'articolo

Arriva la parola fine all’intricata storia giudiziaria che ha visto di fronte Johnny Depp e la sua ex moglie Amber Heard. Lo scorso giugno infatti una giuria di Fairfax, in Virginia, ha condannato l’attrice a pagare 10 milioni di dollari alla star di Pirati dei Caraibi ritenendola colpevole di diffamazione nei suoi confronti (qui i dettagli). Sebbene in prima battuta avesse rivelato di voler ricorrere in appello, negli ultimi giorni ha invece deciso di patteggiare con la controparte, chiudendo la questione con un pagamento di un solo milione che Depp devolverà in beneficenza.

Siamo lieti di chiudere formalmente la porta a questo doloroso capitolo per Mr. Depp, che ha chiarito durante tutto questo processo che la sua priorità era portare alla luce la verità – hanno commentato gli avvocati di Johnny Depp, Benjamin Chew e Camille Vazquez, secondo quanto riportato da People. La decisione unanime della giuria e il conseguente giudizio a favore di Mr. Depp contro Ms. Heard rimangono pienamente validi. Il pagamento di 1 milione di dollari – che il signor Depp ha promesso e donerà (di fatto) a enti di beneficenza – rafforza il riconoscimento di Ms. Heard di la conclusione della rigorosa ricerca della giustizia da parte del sistema legale

C’è da dire tuttavia che nella sua ultima dichiarazione, la Heard ha spiegato che ha scelto di patteggiare perché vuole andare avanti con la sua vita.

LEGGI ANCHE:  Amber Heard: ditta di cosmetici smonta la dichiarazione dell'attrice [VIDEO]

Non sarò minacciata, scoraggiata o dissuasa da quello che è successo dal dire la verità. Nessuno può e nessuno me lo toglierà. La mia voce rimarrà per sempre il bene più prezioso che ho – ha commentato.

Che ne pensate?

Seguiteci su LaScimmiaPensa