Il Gladiatore 2, svelata la data dell’inizio dei lavori

Il sito Worldofreel ha riportato una data nella quale dovrebbero iniziare le riprese de Il Gladiatore 2

Il Gladiatore: Russell Crowe; Luca Ward
Russell Crowe nei panni di Massimo Decimo Meridio in Il Gladiatore
Condividi l'articolo

Sono anni ormai che si parla della realizzazione del sequel di Il Gladiatore, apprezzatissimo film di Ridley Scott del 2000 con protagonsita Russell Crowe (qui 15 errori storici del film). Tuttavia il regista britannico negli ultimi mesi è stato incredibilmente impegnato con la realizzazione di The Last Duel, House of Gucci e del prossimo Napoleonm film che vedrà Joaquin Phoenix nei panni del condottiero francese. Ma l’arrivo delle nuove avventure a Roma sembra ormai prossimo. Il sito Worldofreel ha riportato una data nella quale dovrebbero iniziare le riprese del film.

Il Gladiatore 2 inizierà la produzione nel maggio del 2023 – si legge. Tra poco più di 5 mesi, che è anche quando si dice che Napoleon di Scott uscirà nelle sale. Il sequel del Gladiatore sarà diretto da Scott e girato con il direttore del direttore della fotografia Dariusz Wolski. Il sequel seguirà Lucius (figlio di Lucilla e nipote del malvagio Commodo di Joaquin Phoenix). Se ricordi, Massimo ha salvato Lucius da suo zio nel film del 2000. Connie Nielsen, che interpretava Lucilla, farà parte del cast del sequel. Così anche Djimon Hounsou, che tornerà nei panni di Juba, un tempo schiavo. Peter Craig (The Crown, Hunger Games: Mockingjay – Part 1 & 2) scriverà la sceneggiatura.

Già nel 2019, i produttori Walter F. Parkes e Laurie MacDonald avevano confermato che il sequel sarebbe stato ambientato 25 anni dopo l’originale. C’è da dire tuttavia che la produttrice aveva tenuto a sottolineare in quel caso che il progetto sarebbe andato in porto solo qualora si fosse trovato un buon motivo narrativo per procedere.

LEGGI ANCHE:  Il Gladiatore, il sequel si farà e sarà ambientato 25 anni dopo

Si tratta ovviamente di non ufficiali e per adesso sappiamo solo che Ridley Scott è impegnato a realizzare il film dedicato a Napoleone. Tuttavia le voci attorno a questo Il Gladiatore 2 rimbalzano sul web oramai da troppi anni e dunque è facile pensare che qualcosa di vero e tangibile ci sia. Vi terremo in ogni caso aggiornati su eventuali e più concreti risvolti.

Che ne pensate? Vorreste vederlo?

Seguiteci su LaScimmiaPensa