Christian Bale è inquietante nella foto di The Pale Blue Eye

Il lungometraggio, diretto da Scott Cooper, arriva il 23 dicembre 2022 su Netflix.

Condividi l'articolo

Christian Bale è un attore britannico naturalizzato statunitense dalla notevole fama che ha già alle spalle una carriera di tutto rispetto: dopo il suo esordio cinematografico in Mio in the Land of Faraway (1987), dove ha interpretato il suo primo personaggio all’età di 13 anni, il divo ha iniziato una lunga ascesa ad Hollywood. Tra i fautori del successo dell’artista è opportuno menzionare Christopher Nolan che l’ha voluto, come Uomo Pipistrello, in Batman Begins.

Una parte che l’ha consacrato al grande pubblico e gli ha permesso di raggiungere risultati crescenti. Mentre Nolan l’ha voluto per altri due lungometraggi del supereroe sopracitato e per The Prestige (2006), Christian Bale ha poi collaborato con altri autori del calibro di Herzog (L’alba della libertà), Mangold (Quel treno per Yuma), O. Russell (The Fighter) e molti altri. Recentemente il divo ha incarnato Gorr, Il Macellatore di Dei, l’antagonista di Thor: Love and Thunder ed è pronto per altri due interessanti progetti.

LEGGI ANCHE:  Bong Joon Ho vuole dirigere un episodio di Mindhunter

Ci stiamo riferendo ad Amsterdam di David O. Russell, in arrivo a novembre di quest’anno e a The Pale Blue Eye, il nuovo lungometraggio in bilico tra horror e poliziesco firmato da Scott Scooper (Crazy Heart, Hostiles – Ostili) recentemente tornato alla ribalta grazie al suo Antlers. Ebbene, in particolare, Christian Bale incarna il protagonista della pellicola, il detective in pensione Augustus Landor chiamato a raccolta per risolvere alcuni misteriosi omicidi.

Grazie a Bloody Disgusting abbiamo avuto modo di vedere la prima immagine di The Pale Blue Eye che ci mostra un Christian Bale inedito: il divo, in una posa inquietante, si aggira in una landa nebbiosa armato di una torcia e con indosso un cappello. In realtà non sappiamo molto della trama, ma siamo a conoscenza che all’interno della storia è presenta anche il poeta Edgar Allan Poe (che per l’occasione è interpretato da Harry Melling). A seguire un cast d’eccezione composto da Robert Duvall, Gillian Anderson, Charlotte Gainsbourg, Timothy Spall, Toby Jones e molti altri. La realizzazione arriverà su Netflix il 23 dicembre 2022, mentre non sappiamo quando il titolo sarà distribuito in Italia.

LEGGI ANCHE:  War Machine - Recensione, Brad Pitt generale esaltato nel film di Netflix