Quali sono le 10 console più vendute di sempre? La classifica aggiornata [LISTA]

Console
Condividi l'articolo

Avete una o più di queste console? Di certo non è un caso

Quali sono le console per il gaming più vendute di sempre? Dati interessanti perché ci dicono molto sull’andamento del mercato videoludico e anche su come procede quella che sarà con ogni probabilità l’utima generazione di console, ora che ci si affaccia al gaming online come pratica dominante.

Ecco la classifica, aggiornata alla primavera del 2022. Come vediamo in testa spunta e di misura la PlayStation 2, uscita vent’anni ed attualmente la più “rara” e pregiata tra le console Sony. Molti giochi dell’epoca sono difficili da recuperare e da rigiocare anche a causa di una mancanza di retrocompatibilità con le console successive.

Nintendo si contende la classifica alla parti con Sony, piazzando le sue più popolari handheld, e cioè Nintendo DS e Game Boy, in seconda e terza posizione. Quest’anno Nintendo conferma anche una crescita delle vendite di Nintendo Switch, console pubblicata nel 2017 e ancora fortissima sul mercato nonostante l’avvento dei prodotti next gen rivali.

Non basta però a contendere le vendite della PlayStation 4, che rimane la console Sony più venduta dopo la PS2. Chi ancora non si può permettere (o non riesce a trovare) una PS5 punta con ogni probabilità sulla PS4, console che consente di giocare a gran parte dei titoli più recenti e dà accesso a numerose remaster di giochi per PS3 o anche più datati.

La lista:

1Sony PlayStation 2157,70 milioni
2Nintendo DS154,02 milioni
3Nintendo Game Boy118,69 milioni
4Sony PlayStation 4117,00 milioni
5Nintendo Switch111,08 milioni
6Sony PlayStation102,49 milioni
7Nintendo Wii101,63 milioni
8Sony PlayStation 387,41 milioni
9Microsoft Xbox 36085,80 milioni
10Nintendo Game Boy Advance81,51 milioni
Le dieci console più vendute di sempre

In sesta posizione arriva la buona vecchia PSX, una console rivoluzionaria che dal suo avvento a metà anni ’90 ha incrinato il dominio del mercato da parte di Nintendo (a quel tempo l’unica rivale seria era Sega). Oggi i giochi PSX si possono tranquillamente recuperare su emulatori e mentre anche qui parte la corsa alla remaster l’impatto della prima console Sony rimane enorme.

Il posizione numero 7 ecco Nintendo Wii, la console per famiglie della famosa casa giapponese in gran parte incentrata sull’utilizzo degli avveniristici (ma per molti scomodi ed inessenziali) sensori di movimento. Un’ottima console per giocare con tutta la famiglia, fare esercizio e sport e divertirsi, ma penalizzata sul piano dell’esperienza single player rispetto agli altri prodotto Nintendo.

In terzultima posizione troviamo la PS3, console dominante Sony per oltre un decennio. Fino alla fine degli anni ’10 erano ancora in molti a giocare su una PS3 piuttosto che su una PS4 e non scordiamoci che alcuni dei titoli più influenti di sempre, come The Last of Us, sono usciti proprio per PS3.

Infine appena penultima arriva la Xbox 360. In gara Microsoft arriva ultima ed in ritardo, anche se ovviamente c’è da considerare che le vendite dell’azienda si dividono tra console e gaming per pc, senza contare i ricavi dei sistemi Windows e correlati. Per ultimo, infine, il buon vecchio Nintendo GBA. Una lista interessante e che presto potrebbe però variare in direzioni inaspettate.

Fonte: Yuga Tech

Continuate a seguirci su LaScimmiaGioca

Scrivo di musica, cultura, arte, spettacolo e cinema. Ho pubblicato su Cinergie, Digressioni, Radio Càos, Rock and Metal in My Blood.