Peaky Blinders, Steven Knight aggiorna sul film: “Riprese presto”

Steven Kinght ha rivelato a Heart Breakfast che le riprese dell'atteso film di Peaky Blinders inizieranno presto

novità Netflix
Condividi l'articolo

Da poco si è conclusa la sesta e ultima stagione di Peaky Blinders, apprezzatissimo show con protagonista Cillian Murphy che racconta le avventure della famiglia criminale più famosa d’Inghilterra. Sebbene lo show sia arrivato a degna conclusione, l’arco narrativo della famiglia Shelby non è ancora finito. Difatti è già in programma un film che l’autore Steven Knight ha svelato non essere così lontano.

Posso dirti che ci sarà un lungometraggio, lo sto confermando in questo momento – ha detto a Heart Breakfast. Ho quasi finito di scriverlo, lo gireremo a Digbeth, a Birmingham; è come se Peaky stesse tornando a casa. Ci saranno alcuni volti familiari e volti nuovi.

Alla domanda su quando possiamo aspettarci che il film uscirà nei nostri cinema, Knight ha rivelato:

Speriamo di girare entro 18 mesi. Non vedo l’ora di organizzare un evento Peaky che le persone possano guardare insieme

Il film concluderà le avventure viste nella serie. Tuttavia l’Universo di Peaky Blinders continuerà ad espandersi con degli spin-off. Parlando di questi progetti con il Sunday Times qualche tempo fa, il regista Anthony Byrne ha dichiarato:

LEGGI ANCHE:  Peaky Blinders 6: risolto l'ultimo grande mistero della quinta stagione

Steve vuole fare uno spinoff con i Peakies più giovani che potremmo vedere potenzialmente venire a Londra e causare scompiglio e magari essere coinvolti con altre bande. 

Ada Shelby, che è la madre dell’adolescente Karl Thorne, e il più giovane Peaky Blinder di Harry Kirton, Finn Shelby, sarebbero quindi entrambe inclusioni logiche, anche solo per far posto a una generazione più giovane.

Sophie Rundle, volto di Ada, ha tuttavia dichiarato a Digital Spy di non essere sicura del suo coinvolgimento futuro.

Adoro far parte di questo mondo e sono davvero orgogliosa di far parte di Peaky Blinders . Ed è per questo che sono rimasta con lo show per tutto il tempo. Amo davvero interpretare Ada e amo davvero questo mondo in cui mi trovo. Per quanto riguarda cosa accadrà dopo? Chissà. Penso che sia solo qualcosa sul quale ragionare a tempo debito.

Che ne pensate?

Avatar di Matteo Furina
In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.