Fedez attaccato da Selvaggia Lucarelli risponde: “Tu sei peggio”

Sul web si è scatenato un furioso dissing tra Fedez e Selvaggia Lucarelli nato da una foto postata su Instagram dal rapper

fedez, selvaggia lucarelli
Credits: Wikipedia/ Davide Di Ninno (Fedez) - Niccolò Caranti (Selvaggia Lucarelli)
Condividi l'articolo

Sul web è impazzato un violento dissing tra Fedez e Selvaggia Lucarelli. Il tutto è nato da una storia che il rapper milanese ha messo sui social in compagnia dell’addetto alla sicurezza Ivano Monzani, divenuto autentico meme vivente per le sue espressioni durante i vari concerti. Il cantante aveva spiegato, come si può ascoltare nelle storie che trovate più in basso, già giorni prima di conoscere personalmente l’uomo da tanti anni e di essere contento di questo successo. Tuttavia questo non è bastato alla giornalista che in una storia di Instagram ha ripreso la foto di Fedez scrivendo: Comunque ormai ho il terrore di questa persona, ogni persona che va virale lui lo deve trasformare in suo contenuto.

Screenshot 858

Queste parole tuttavia non sono andate giù a Fedez ha usato le sue storie di Instagram per rispondere.

Finalmente hai ottenuto l’attenzione che volevi – dice il cantante. Una misera risposta. Puoi festeggiare il grande giorno. Hai almeno un mese di contenuti da fare su di me ora, divertiti. Ieri ho visto una persona che conosco da anni, che è diventata un meme vivente e c’ho fatto un video di dieci secondi. E quindi? Sono un mostro? Ma anche se fosse tu fai la stessa cosa. Tu fai di peggio, fai di peggio.

Nelle storie successive il rapper cita un’intervista della Lucarelli del 2016 nella quale si parlava del fatto che lei era stata uno dei primi giornalisti a rendere pubblico il celebre video hard di Belen.

LEGGI ANCHE:  Fedez: ecco l'audio integrale della telefonata con la Rai [ASCOLTA]

Oh no, tu non fai sciacallaggio, no no no – prosegue Fedez. Siccome sono anni che stuzzichi me e la mia famiglia, oggi devi ringraziare che non c’è mia moglie a placarmi, potrei andare avanti all’infinito. Io e te non siamo così diversi da quello che credi. Non pensare di essere migliore di me. Forse dimentichi di quando insultavi un neonato, il figlio di Belen, dicendo che era brutto. O quando dici che io faccio schifo a pubblicare le sedute del mio psicologo, per aiutare me stesso e cercare di aiutare gli altri. Dimentichi che tu ti sei fatta pagare per fare un podcast per parlare della tua relazione tossica

Infine il cantante mostra il suo “pentimento“.

Sono terribilmente deluso da me stesso in questo momento. Dopo quello che mi era successo mi ero ripromesso di sfruttare a meglio il tempo che il mondo e la vita mi ha dato a disposizione e questa invece è una terribile perdita di tempo. Quindi ragazzi un consiglio, non perdete tempo dietro a persone inutili. Non fate la stessa stron*ata che ho fatto io. Perchè io oggi sono un cogl*one

Che ne pensate?

LEGGI ANCHE:  Fedez risponde alle critiche: "Volevo solo una carezza pubblica"