Stranger Things 5, i Duffer: “Il finale sarà lungo come Il Ritorno del Re”

I creatori di Stranger Things, i fratelli Matt e Ross Duffer, parlando al podcast Happy Sad Confused hanno annunciato un finale lunghissimo

stranger things, il ritorno del re
Condividi l'articolo

La quarta stagione di Stranger Things si è conclusa con un lunghissimo episodio di oltre 2 ore e 20 minuti di durata. Tuttavia non sarà un evento unico. I creatori dello show, i fratelli Matt e Ross Duffer, parlando al podcast Happy Sad Confused hanno infatti rivelato che il finale della quinta e conclusiva stagione potrebbe essere anche più lungo.

Per la prima volta in assoluto, non abbiamo le cose alla fine di 4, quindi saremo già viveo. Non so se andremo a 100 all’ora all’inizio della quinta stagione, ma ci nuoveremo abbastanza velocemente. I personaggi saranno già in azione. Avranno già un obiettivo e una spinta, e penso che si ritaglierannono almeno un paio d’ore e renderanno questa stagione davvero diversa.  l’ultimo episodio della quinta stagione sarà lungo come Il Ritorno del Re

I due fratelli in una precedente interivsta avevano rivelato che la quinta stagione approfondirà la Lore del Sottosopra e darà tutte le spiegazioni che i fan di Stranger Things attendono da tempo.

LEGGI ANCHE:  Stranger Things 4: Undici ha creato il sottosopra? La risposta di Millie Bobby Brown

L’unica cosa che non approfondiamo completamente nel volume 2 è la lore del Sottosopra – aveva detto i due a VarietyLo suggeriremo soltanto e sono sicuro che qualcuno su Reddit sarà forse in grado di mettere insieme i pezzi. Ma molte di quelle risposte sono proprio le basi della quinta stagione

Abbiamo uno schema per la stagione 5 e l’abbiamo presentato a Netflix e abbiamo ricevuto un’ottima rirposa. Voglio dire, è stato difficile. È la fine della storia. Ho visto dirigenti piangere che non avevo mai visto piangere prima ed è stato davvero emozionante. E non ha solo a che fare con la storia, ma solo con il fatto che è come, oh mio Dio, questa cosa che ha definito così tante delle nostre vite, di queste persone di Netflix che sono state con noi dall’inizio, sette anni ora, ed è difficile immaginare che il viaggio stia per finire

Che ne pensate?