Sandra Bullock lascia temporaneamente la recitazione: “Sono esaurita”

Parlando con The Hollywood Reporter, Sandra Bullock ha rivelato di volersi prendere una pausa dalla reciazione

Bird Box
Condividi l'articolo

Sandra Bullock farà parte del cast di Bullet Train, film di David Leitch con protagonista Brad Pitt (qui il trailer). Tuttavia questa potrebbe essere la sua ultima interpretazione per diverso tempo. Parlando infatti con The Hollywood Reporter, l’attrice premio Oscar per The Blind Side, ha rivelato di sentirsi esausta e per questo volersi prendere una pausa dalla recitazione.

Non voglio essere vincolata al programma di nessuno oltre che al mio- ha detto. Sono così esausta e esaurita. Non sono in grado di prendere decisioni sane e intelligenti e lo so.  Non so davvero quanto durerà questa pausa. Il lavoro è sempre stato costante per me e sono stato così fortunato”, ha spiegato Bullock. “Ho capito che forse stava diventando la mia stampella

La Bullock, proseguendo nell’intervista, ha paragonato i suo sentimenti attuali nei confronti della sua carriera ad “aprire un frigorifero tutto il tempo e cercare qualcosa che non c’è mai stato”.

Mi sono detta: “Smettila di cercarlo qui perché qui non esiste. Ce l’hai già. Stabiliscilo,trovalo e va bene non avere lavoro per convalidarti

Sandra Bullock ha rivelato per la prima volta i suoi piani di una pausa lo scorso marzo, mentre promuoveva The Lost City.

Prendo molto sul serio il mio lavoro quando sono al lavoro. Ed è… 24 ore su 24, 7 giorni su 7. E voglio solo stare 24 ore su 24, 7 giorni su 7 con i miei bambini e la mia famiglia. E non sappiamo per quanto tempo sarà così, ma è lì che sarò per un po’. Preferirei vedere i miei figli ogni giorno arrabbiati con me e creare ricordi con loro. Non ho mai detto che andrò in pensione. Questo a meno che, mentre sono con i bambini, non decida di ritirarmi. Un giorno farò quell’annuncio. Un annuncio molto importante di cui non importerà a nessuno

Cosa ne pensate?

LEGGI ANCHE:  Penis Facial, le dive si tengono belle con una strana tecnica
In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.