Johnny Depp e Heard compivano abusi reciproci, secondo la terapista

La terapista di coppia di Johnny Depp e Amber Heard, Laurel Avis Anderson, ha parlato della relazione fatta di abusi reciproci dei due

Amber Heard
Johnny Depp e Amber Heard in una scena di The Rum Diary
Condividi l'articolo

Laurel Avis Anderson, terapista di coppia che ha seguito Johnny Depp e Amber Heard diverse volte tra ottobre e dicembre 2015, è stata ascoltta durante il processo in questo momento in corso tra i due ex coniugi. La donna ha affermato come la Heard accusava l’ex marito di essere violento nei suoi confronti e che entrambe le parti avviavano risse, poiché l’attrice di Aquaman temeva l’abbandono da parte di Depp. Ha anche detto che la star di Pirati dei Caraibi non era stato violento con altri partner negli ultimi 20-30 anni.

Pensavo che [Johnny Depp] fosse una persona ben controllata – ha detto la Anderson. Con la signora Heard invece, era costantemente su di giri. Si sono impegnati in quello che ho visto come un abuso reciproco.

La terapista ha proseguito spiegando è capitato che la Heard si è sentita mancare di rispetto e a volte colpiva per primo l’ex marito. Durante le sessioni di consulenza, l’attrice interrompeva spesso mentre Depp tendeva a essere più reticente.

LEGGI ANCHE:  Chris Rock contro Amber Heard: "Credo a tutte le donne tranne che a lei"

Heard aveva uno stile di conversazione da martello pneumatico. Era molto eccitata – ha detto. Lui aveva problemi a parlare a un ritmo simile

Anderson ha anche testimoniato che la coppia non comunicava e aveva “abitudini terribili”. Ha detto che Heard aveva riferito in una sessione telefonica il 15 dicembre 2015 che non voleva divorziare, ma che “avrebbe voluto voler” divorziare.

Lei lo amava. L’amava – ha testimoniato . Sapeva di non essere stupida. Sapeva che quello che stavano facendo non era salutare

Nella stessa sessione, ha detto che la Heard ha parlato di una strategia per uscire dalla relazione. I suoi appunti sulla terapia affermano: Avrà un vantaggio se lo lascia, ma prima presenterà la denuncia alla polizia per abusi? Il 17 dicembre 2015 l’attrice è andata nel suo ufficio e ha mostrato i suoi lividi sotto gli occhi.

La terapista ha poi ricordato una conversazione avuta con Johnny Depp nel giugno 2016, in cui l’attore stava ripensando alla relazione dopo che era finita. Ha detto che la relazione era stata “caotica” e “violenta” e “che la Heard “aveva dato quanto di buono aveva”.

Lei ha iniziato i combattimenti. Ha iniziato la violenza. Accettava la sfida se lui iniziava per primo. Secondo me, questo era stato stabilito durante la relazione: lei combatteva duramente quanto lui. E lui ha cercato di diminuire questa cosa molto più di quanto penso abbia fatto lei.

Che ne pensate?

LEGGI ANCHE:  Jason Momoa criticato su Instagram a causa di Amber Heard