Morbius: secondo il regista, un nuovo Spider-Man entrerà nell’MCU

L'autore, in una recente intervista, ha detto la sua su un possibile ingresso d'eccezione nel mondo Marvel.

Morbius
Condividi l'articolo

Morbius è la nuova pellicola diretta da Daniel Espinosa (Safe House – Nessuno è al sicuro, Life – Non oltrepassare il limite) che introduce, all’interno dell’universo condiviso cinematografico esterno all’MCU, il vampiro di nome Morbius, appunto, incarnato da Jared Leto (House of Gucci, Dallas Buyers Club), un dottore che, a causa di un siero sperimentale, si trasforma in un’orribile creatura della notte che è assetata di sangue umano.

Il titolo, arrivato nelle sale italiane di recente e già devastato dalla critica, come già anticipato, non è nei piani principali della Marvel, ma è parte di un mondo ancora non ben formato della compagnia, che vede al suo interno una serie di personaggi che orbitano intorno a Spider-Man. Nonostante questo, in una recente intervista per UPROXX, il regista di Morbius ha parlato di una possibilità molto interessante che si potrebbe prospettare all’interno dell’universo cinematografico de La Casa delle Idee.

LEGGI ANCHE:  Jared Leto ha perso il suo Oscar durante il trasloco [VIDEO]
morbius

A detta dell’autore, ci sono buone probabilità che vedremo, insieme agli Avengers, anche uno Spider-Man per così dire alternativo ovvero Miles Morales, il protagonista del film animato Spider-Man: Un Nuovo Universo. Questa possibilità, in realtà, non è così distante dal avverarsi: se ci pensate bene, infatti, all’interno di Spider-Man: No Way Home il Multiverso si è aperto con l’eventualità che, dentro il Marvel Cinematic Universe, possano fare capolino anche altre presenze esterne.

Morbius è prodotto da Columbia Pictures, Marvel Entertainment, Arad Productions, Matt Tolmach Productions con la produzione esecutiva di Louise Rosner e la sceneggiatura ad opera di Matt Sazama e Burk Sharpless (entrambi dietro il copione di Gods of Egypt e Power Rangers). La realizzazione, che vede nel cast anche la presenza di Matt Smith nei panni di Milo, Jared Harris che incarna Nicholas, Adria Arjona che presta il volto a Martine Bancroft, è arrivato nei cinema italiani nello specifico il 31 marzo 2022.