Le 10 scimmie più iconiche del cinema [LISTA]

Ecco le 10 scimmie (o primati in generale) più iconici transitati nel mondo del cinema, tra animazione, travestimenti e scimmie autentiche.

Condividi l'articolo

5) Guarda-la-Luna e i primati di 2001: Odissea nello spazio

2001: Odissea nello spazio
Guarda-la-Luna in 2001: Odissea nello spazio

I primati protagonisti della prima parte di 2001: Odissea nello spazio sono ovviamente uomini travestiti da scimmie(in maniera molto efficace).

Il film di Stanley Kubrick si apre con le splendide sequenze dedicate all’origine dell’uomo, in cui uno strano monolite nero sembra aver influito.

Le magnifiche scene che concludono questa parte vedono Guarda-la-Luna scoprire la violenza per sopraffare i proprio nemici, che permetterà al proprio gruppo di dominare la pozza d’acqua.

Un’evidente metafora, che si conclude con un’ellissi temporale di milioni di anni, passando dal femore all’astronave.

6) Le scimmie de Il pianeta delle scimmie

Il pianeta delle scimmie
Il pianeta delle scimmie del 1968

La serie di film iniziata con il primo Il pianeta delle scimmie contiene alcuni dei primati più famosi della storia del cinema.

Il primo film (1968) fu un vero e proprio fenomeno ancora oggi ricordato, facendo leva sulla paura di una estinzione umana nell’epoca dell’atomico. Il finale che shoccò gli spettatori di tutto il mondo contiene una triste riflessione sui pericoli di quegli anni (mai del tutto sopiti).

LEGGI ANCHE:  La scimmia Consiglia - I concerti di Marzo

Le scimmie del film sono ovviamente degli uomini travestiti, a cui sono però donati comportamenti, capacità di comunicazione e intelligenza umane (forse anche di più), il che li rende davvero unici.

7) Dexter di Una notte al museo

Una notte al museo
Dexter di Una notte al museo

L’ennesima scimmia cappuccino della lista, Dexter è uno degli animali imbalsamati che prendono vita durante la notte in Una notte al museo.

Nel film la scimmia causa più di un problema al personaggio del protagonista interpretato da Ben Stiller.

Una classica scimmia irriverente, che sbeffeggia l’uomo per divertimento. Un topos molto frequente nelle commedie, dove le scimmie hanno un ruolo piuttosto caotico.

8) La scimmia di Una notte da leoni II

Una notte da leoni; Scimmie
La scimmia di Una notte da leoni II

La scimmia presente in Una notte da leoni II è senza dubbio una delle più memorabili degli ultimi anni, grazie ad un personaggio con una sua evoluzione ed al centro di una serie di gag molto divertenti.

Il successo del film ha fatto il resto, rendendo iconica anche la scimmia che spaccia per le strade di Bangkok.

LEGGI ANCHE:  La scimmia Consiglia - I concerti di Marzo

Fun fact: si tratta della stessa scimmia che interpreta Dexter in Una notte al museo.

9) Marcel di Friends

Friends; Scimmie
Ross e Marcel in Friends

Facciamo un’eccezione allontanandoci dal grande schermo per la scimmia più iconica delle serie tv. Marcel di Friends è un cappuccino appartenuto a Ross che compare più volte nel corso della prima stagione.

Proprio negli ultimi episodi però Ross se ne deve liberare, donandola ad uno zoo. Marcel diventerà poi una star delle pubblicità, comparendo qualche volta nel corso delle stagioni successive.

10) Cita (in origine Cheeta)

Cita; Tarzan; Scimmie
Cita nel primo Tarzan

Cheeta (italianizzata in Cita) è stata la prima vera scimmia a diventare una star del cinema.

Co-protagonista nei primi film su Tarzan, lo scimpanzé è senza dubbio uno dei primati più iconici, tanto da diventare a lungo un vero simbolo e uno degli animali più famosi del cinema americano.

Anche in Italia non è così insolito associare al nome di Cita gli scimpanzé, in una evidente influenza dei film degli anni ’30 (ma anche quelli successivi).