Morto Renato Cecchetto, doppiatore di Shrek e Hamm di Toy Story

A 70 anni se n'è andato nella sua Adria Renato Cecchetto, storico attore e doppiatore, voce del gigante verde Shrek

renato cecchetto
Credits: YouTube/ Un saluto da RENATO CECCHETTO (2011) | enciclopediadeldoppiaggio.it
Condividi l'articolo

Lutto nel mondo del doppiaggio. A 70 anni se n’è andato nella sua Adria il leggendario Renato Cecchetto, possessore di una delle voci più iconiche e rinoscibili della nostra storia. L’uomo ha infatti intrerpretato l’Orco Verde Shrek nella sua lunga saga, oltre ad essere stato membro fisso dei cast dei film Pixar.

Cecchetto è stato infatti la voce del maialino salvadanaio Hamm in Toy Story, dello Yeti in Monsters & Co., di P.T. Pulce in A Bug’s Life e di Mack Cars

Omar Barbierato, sindco di Adria, città natale dell’artista, lo ha voluto ricordare Cecchetto con una dichiarazione ufficiale.

Ho appena appreso della scomparsa di Renato Cecchetto. Una notizia che lascia sgomento e dolore – spiega il primo cittadino della cittadina in provincia di Rovigo. Esprimo il mio personale cordoglio e quello di tutta la comunità adriese che rappresento, alla famiglia di Renato, alla moglie Miriam, al figlio, alla sorella e a quanti gli erano vicini. Una carriera importante per Renato Cecchetto, contraddistinta da soddisfazioni e premi significativi, ma sempre con la sua Adria nel cuore. Lui stesso lo disse in occasione della consegna del premio “Adria riconoscente” che gli consegnai il 29 agosto 2019 in una cerimonia organizzata in sala consigliare

Renato Cecchetto ha avuto anche una discreta carriera come attore, prendendo parte a moltissimi progetti del nostro cinema. Esordendo nel 1981 con il film I fichissimi, regia di Carlo Vanzina, nel corso degli anni ha lavorato in moltissimi lavori poi divenuti cult nel corso degli anni. È stato infatti il comandante della DIGOS in Fracchia la belva umana, il dottor Paoletti in Pierino colpisce ancora e anche uno dei giurati in Fantozzi alla Riscossa. Ha fatto parte inoltre del cast di Parenti serpenti di Mario Monicelli nel ruolo di Filippo.

LEGGI ANCHE:  Spider-Man incontra il mondo di Shrek in un esilarante crossover [VIDEO]

Davvero un artista a tutto tondo la cui voce non potrà che mancarci infinitamente. Riposa in pace Renato.

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.