House of Gucci: Jared Leto vuole un prequel insieme ad Al Pacino

Parlando al podcast SiriusXM di Jess Cagle, Jared Leto ha espresso la sua volontà di fare un prequel di House of Gucci con Al Pacino

house of gucci
Condividi l'articolo

House of Gucci, ultimo film di Ridley Scott, può vantare un cast davvero stellare. Da Lady Gaga a Adam Driver fino ad arrivare a Jeremy Irons, Al Pacino e Jared Leto. Proprio quest’ultimo è stato protagonista di una delle trasformazioni più importananti dell’ultimo anno tanto che, neanche i suoi compagni di set lo avevano riconosciuto. Parlando infatti al podcast SiriusXM di Jess Cagle, l’attore ha raccontato di come lo stesso Pacino inizialmente non sapesse chi fosse.

Il primo giorno del set, [Pacino ndr] non sapeva che fossi io, e sono andato da lui e l’ho salutato. E lui mi ha semplicemente respinto. Pensava che fossi solo uno strano italiano che stava cercando di parlargli o di ottenere il suo autografo o qualcosa del genere. Sono andato da lui due o tre volte e qualcuno alla fine ha sussurrato: “Quello è Paolo, c’è Jared là sotto”. E lui ha detto: “Figlio mio, figlio mio“. Era semplicemente sbalordito. Sapere che una cosa del genere sia successo con uno dei più grandi attori del mondo è stato un regalo bellissimo e mi ha dato la fiducia. Ho pensato che se Al può credere in questo ragazzo, possiamo farlo tutti. All’inizio è stata una spinta di fiducia e ho adorato lavorare con lui. 

Andando avanti con l’intervista, Jared Leto ha inoltre spiegato di come vorrebbe anche fare un prequel di House Gucci, basato proprio sui due personaggi suo e di Pacino, Paolo e Aldo Gucci.

LEGGI ANCHE:  De Niro propone: "Trump in carcere e Al Pacino presidente degli USA"

Mi piacerebbe fare un prequel di House of Gucci – ha detto. Just the Two of Us, lo potremmo chiamare

Il film di Ridley Scott, basato sul libro del 2001 The House of Gucci: A Sensational Story of Murder, Madness, Glamour, and Greed di Sara Gay Forden, racconto la scioccante storia vera dell’impero della famiglia della moda italiana Gucci e dell’assassinio di Maurizio, avvenuto il 27 marzo 1995 e organizzato dalla sua ex moglie, Patrizia Reggiani.

Che ne pensate? Vorreste vedere un prequel?