Il Signore degli Anelli: la trilogia estesa arriva in TV per Natale

Mediaset ha deciso di mandare in onda la Trilogia estesa de Il Signore degli Anelli durante i giorni di Natale

il signore degli anelli
Condividi l'articolo

Buone notizie per tutti i fan della Terrza di Mezzo. Mediaset ha infatti deciso di trasmettere sul canale 20 la versione estesa della Trilogia de Il Signore degli Anelli durante il periodo natalizio. Si inizia infatti il 24 con La Compagnia dell’Anello. Il giorno di Natale sarà la volta de Le Due Torri mentre a Santo Stefano si concluderanno le avventure di Frodo e soci con Il Ritorno del Re.

Questo 2021 è sicuramente un anno importante per l’intero franchise nato dalla mente di Tolkien. Difatti si festeggia il ventesimo anniversario dell’uscita al cinema del primissimo film della saga (qui il rap cantato dal cast per l’occasione) e inoltre è stata annunciata anche la serie TV Amazon che tornerà nella Terra di Mezzo diversi secoli prima dell’arrivo di Aragorn e compagni. La sinossi ufficiale già rilasciata ci dà un’idea precisa di ciò che andremo a vedere.

Questo dramma epico è ambientato migliaia di anni prima degli eventi de Lo Hobbit e Il Signore degli Anelli di JRR Tolkien, e riporterà gli spettatori a un’epoca in cui i grandi poteri furono forgiati, i regni salirono alla gloria e caddero in rovina, gli eroi improbabili furono messi alla prova, la speranza appesa ai fili più sottili e il più grande cattivo mai uscito dalla penna di Tolkien minacciò di copre tutto il mondo nell’oscurità. 

Iniziando in un periodo di relativa pace, la serie segue un cast di personaggi, sia familiari che nuovi, mentre affrontano il temuto riemergere del male nella Terra di Mezzo. Dalle profondità più oscure delle Montagne Nebbiose, alle maestose foreste della capitale degli elfi di Lindon, al regno dell’isola mozzafiato di Númenor, ai confini più remoti della mappa, questi regni e personaggi si ritagliano eredità che sopravvivono a lungo se ne sono andati.

Siete contenti? Rivedrete la Trilogia?

LEGGI ANCHE:  Il Signore degli Anelli, Andy Serkis: "Camminavo a 4 zampe fuori dal set"