Maneskin: dopo Jimmy Fallon, lo show di Ellen DeGeneres

Maneskin
Condividi l'articolo

I Maneskin si esibiranno nell’altro famosissimo show serale americano, da Ellen

Prosegue la conquista dell’America da parte dei Maneskin. Ricapitoliamo: i quattro hanno scalato le classifiche statunitensi con la loro cover di Beggin’; si sono esibiti da Jimmy Fallon, in quello che è uno degli show più popolari del paese (come da noi, per dire, un Fabio Fazio); hanno conquistato New York e poi Las Vegas, aprendo in quest’ultimo caso per i Rolling Stones, che li hanno pure ringraziati.

Adesso, ed è solo questione di ore, i quattro ragazzi di Roma saranno anche da Ellen DeGeneres, l’altro più popolare night show americano. A livello di fama e seguito, in effetti, Ellen e Fallon fanno davvero a botte (si fa per dire). E la vetrina e quanto mai importante, perché da Ellen sono passati innumerevoli artisti importantissimi. Da lei per esempio ha fatto il salto definitivo verso la celebrità una certa Billie Eilish.

Nel frattempo la band continua a raccogliere seguito a livello internazionale, attirandosi le simpatie di fan del rock vecchi e nuovi e appassionando le nuove generazioni al genere mentre, nel contempo, si esporta un po’ di sano orgoglio italiano. Il loro mentore, Manuel Agnelli, è arrivato a definirli “i Beatles italiani” per quanto concerne l’eco che il loro successo sta avendo.

LEGGI ANCHE:  Maneskin, Damiano parla dell'accusa di sessismo di Marrone all'Eurovision

Il loro secondo album, Teatro d’Ira Vol. 1 (aspettiamo il Vol. 2) è uscito in primavera, dopo la vittoria dei quattro al Festival di Sanremo 2021 e prima dell’Eurovision Song Contest 2021, altro loro trionfo. Il loro ultimissimo singolo si intitola MAMMAMIA ed è una bella scorpacciata di trasgressione e provocazione pop rock che non fa altro che gettare benzina sul fuoco per quanto riguarda la loro nomea.

Scrivo di musica, cultura, arte, spettacolo e cinema. Ho pubblicato su Cinergie, Digressioni, Radio Càos, Rock and Metal in My Blood.