David Lynch e Pharrell Williams e il loro night club surreale a Ibiza [FOTO]

Condividi l'articolo

Un posto totalmente surreale: è El Silencio, il night club aperto da David Lynch e Pharrell Williams ad Ibiza

Sì, per qualche ragione, David Lynch ha deciso di aprire un night club ad Ibiza. Lo ha fatto con Pharrell Williams, e lo ha trasformato in un posto da sogno. Anzi, da incubo. Naturalmente, parliamo di un incubo “alla Lynch”: non è che faccia paura, ma non si può non dire perlomeno inquietante. Si chiama El Silencio.

A prima vista, a giudicare dalle foto qui sotto, ricorda i luoghi che visita in sogno Gregory Peck in Spellbound di Alfred Hitchcok: parliamo di sequenze all’epoca progettate da Salvador Dalì in persona, il che è tutto dire. Qui, invece, il lavoro è dell’artista Miranda Makaroff, che è stata chiamata appositamente per occuparsi di queste installazioni di El Silencio.

Un altra cosa che ci ricorda è il bar futuribile aperto da Moe dei Simpson in un vecchio episodio della serie: “post-moderno”. Ok, qui non abbiamo sgabelli appesi al soffitto. In compenso ci sono bocca, occhi e naso giganti di una persona più strane forme e figure astratte.

LEGGI ANCHE:  Twin Peaks, audiolibro del Diario Segreto di Laura Palmer

Secondo l’artista, la scena che vediamo ricreata dall’installazione dovrebbe ricostruire un suo “incontro” con un polipo presso il mare di Formentera. Ma, a parte questo e considerando anche luci e colori, possiamo dire di avere “definitely Twin Peaks vibes”. Roba alla Lynch, insomma. Un consiglio: se avete “provato qualcosina”, pensateci due volte prima di entrarci.

Fonte: Collider

Scrivo di musica, cultura, arte, spettacolo e cinema. Ho pubblicato su Cinergie, Digressioni, Radio Càos, Rock and Metal in My Blood.