Returnal: un gamer completa il gioco in meno di cinque minuti [VIDEO]

Sapreste fare di meglio?

Returnal
Condividi l'articolo

Returnal è uscito da meno di un mese e naturalmente c’è già che lo finisce in cinque minuti

Returnal non è stato risparmiato dalla pratica della speedrun, la sfida auto-imposta nella quale i gamer cercano di finire un gioco nel minor tempo possibile. E meno male, perché la corsa alla miglior run ci ha regalato la memorabile performance che vedete qui sotto. Meno di cinque minuti: già un record che sta facendo impallidire la community.

Naturalmente il gamer, che si firma MentalToast, procede sicuro verso la fine del gioco avendo già ben presente il metodo migliore per proseguire. Chiaro quindi che una speedrun intrapresa senza conoscere il gioco precedentemente avrebbe richiesto molto più tempo, anche perché l’idea dietro a Returnal è proprio quella di imparare pian piano ad adattarsi ad ambienti e situazioni.

Returnal è uscito il 30 aprile 2021 per Playstation 5 ed è già uno dei giochi più chiacchierati della next gen. Di ambientazione fantascientifica ma coinvolgente molti elementi psychological horror, il gioco segue le vicende dell’astronauta Selena. Intrappolata su di un pianeta, da sola ma con molta sofisticata tecnologia a disposizione, ella si ritrova incastrata in un loop temporale.

LEGGI ANCHE:  Returnal: il perfetto Roguelite tra Alien e Lovecraft [Recensione]

In uno schema rougelite deve farsi strada in un complesso ambiente alieno nel quale, dopo ogni morte, viene resuscitata e si ritrova in un ambiente di volta in volta variato. Una sfida continua che richiede grande capacità di adattamento, nervi saldi e attenzione al gameplay. Una manna per tutti gli appassionati di videogiochi che mettono alla prova le capacità fino in fondo.

Scrivo di musica, cultura, arte, spettacolo e cinema. Ho pubblicato su Cinergie, Digressioni, Radio Càos, Rock and Metal in My Blood.