Morta Helen McCrory, l’attrice di Peaky Blinders aveva 52 anni

L'attrice è mancata improvvisamente all'età di 52. Oltre a Peaky Blinders aveva recitato anche in Harry Potter e Skyfall.

Helen McCrory, Peaky Blinders
Helen McCrory in Peaky Blinders
Condividi l'articolo

È morta improvvisamente all’età di 52 l’attrice britannica Helen McCrory, celebre soprattutto per aver interpretato Elizabeth “Polly” Gray in Peaky Blinders.

A darne l’annuncio è stato il marito Damian Lewis, con una dichiarazione inattesa quanto commovente. Ecco le parole di Lewis:

Con il cuore spezzato annuncio che dopo una lotta eroica contro un cancro, la bellissima e coraggiosa donna che è Helen McCrory è morta in pace nella sua casa, circondata dall’amore dei suoi amici e e della sua famiglia“.

Ha poi aggiunto:

È morta come ha vissuto. Senza paura. Dio sa quanto l’amiamo e quanto siamo stati fortunati di averla nelle nostre vite. Ha brillato così intensamente. Vai ora, piccola, nell’aria, e grazie“.

Lascia, oltre al marito e collega Lewis, due figli, Manon, 14 anni, e Gulliver, 13.

L’attrice era apparsa pubblicamente per l’ultima volta nella Tv britannica lo scorso marzo, dove qualcuno aveva fatto notare come la sua voce fosse leggermente più roca del solito. Nulla però che facesse presagire tutto questo. Aveva infatti sminuito lei stessa il tutto con umorismo, dicendo: “Ho dei bambini!”.

La McCrory era divenuta particolarmente famosa negli ultimi anni grazie al ruolo di Polly nella serie culto Peaky Blinders. Aveva però recitato parti minori in molti film di grande successo degli ultimi anni. La sua carriera aveva cominciato ad impennarsi proprio negli ultimi anni, dopo parecchio tempo di gavetta fra cinema, tv e teatro.

LEGGI ANCHE:  Tom Hardy possibile protagonista di una nuova serie dall'autore di Peaky Blinders

Era stata, ad esempio, Narcissa Malfoy nelle ultime tre incarnazioni della saga di Harry Potter e Claire Dowar in Skyfall, penultimo film dedicato a James Bond.

Originariamente avrebbe dovuto interpretare addirittura Bellatrix Lestrange, ma dovette rinunciare alla parte dopo essere rimasta incinta della sua prima figlia. Ruolo che, come sappiamo, sarebbe poi andato a Helena Bonham Carter.

Una notizia totalmente inattesa che riempirà di tristezza tutti i fans di una delle serie più seguite degli ultimi anni.

Fonte: Mirror.co.uk

Torinese d'adozione ed aostano di nascita, studia al DAMS. Quando non è impegnato a sopravvivere si interessa in particolare di cinema orientale, di fumetto e di tappeti.