Elton John e Phoebe Bridgers su Billie Eilish: “È un genio”

Elton John e Phoebe Bridgers sono d'accordo: "Billie è un genio"

Billie
Credits: Jimmy Kimmel Live / YouTube
Condividi l'articolo

Elton John e Phoebe Bridgers si uniscono alla lunga fila di ammiratori di Billie Eilish

Billie Eilish ormai ha ammiratori in tutti gli angoli della musica contemporanea. Da nomi storici come Thom Yorke e Dave Grohl, a colleghe della scena pop come Lady Gaga e Ariana Grande. Gli ultimi due ad aggiungersi al coro sono una leggenda del passato, Elton John; e una delle maggiori cantanti contemporanee, Phoebe Bridgers.

“Sono ossessionata da Billie, penso sia un genio” ha detto la Bridgers, conversando con Sir Elton riguardo ai prossimi Grammy Awards, nei quali è candidata al fianco della O’Connell. “Penso che qualunque cosa faccia dietro le scene, a livello di mentalità industriale, solo il fatto che il suo team si fidi di lei completamente [sia grandioso]”.

“Sapete cosa dobbiamo fare? Dobbiamo ascoltare questa quindicenne perché noi non sappiamo cosa è figo“. La Bridgers si riferisce al documentario The World’s a Little Blurry, che traccia l’inizio della storia di Billie, descrivendo anche come i suoi primi collaboratori le abbiano lasciato, già giovanissima, carta bianca su decisioni musicali e artistiche.

LEGGI ANCHE:  Billie Eilish si mostra in un nuovo corto contro il body shaming [VIDEO]

Paragonando la sua storia a quella di Britney Spears, raccontata nel documentario Framing Britney Spears, Sir Elton ha detto: “Un [documentario] è su come non essere un genitore, l’altro è su come essere genitore, fratello, parente. Questo è ciò che Finneas è per lei”. John ha avuto parole di elogio per il documentario, definendolo “fantastico” e “semplicemente grandioso”.

Fonte: New Musical Express

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia Sente, la Scimmia fa.