Morto David Prowse, addio al Darth Vader della prima trilogia di Star Wars

È morto David Prowse, attore noto ai più per aver interpretato Darth Vader nella prima trilogia di Star Wars.

Darth Vather, David Proswe, morto, star wars
Condividi l'articolo

Lutto nel mondo del cinema.

È morto David Prowse, noto soprattutto per aver interpretato Darth Vader nella prima trilogia di Star Wars. L’attore, 85 anni, si è spento ieri a Londra, dopo molti anni passati a combattere innumerevoli problemi di salute, che lo spinsero già nel 2016 a ritirarsi a vita privata.

La conferma dell’accaduto è arrivata direttamente dal suo agente, che ha voluto salutarlo così ai microfoni della BBC:

“Che la forza sia sempre con lui”

Come ben saprete, l’attore prestò il suo corpo ma non la sua voce al personaggio di Darth Vader. Quella che sentiamo nei film, infatti, è la favella di James Earl Jones, preferito da Lucas per via del suo registro più profondo.

Prowse si è fatto largo nel cinema grazie alla sua potente fisicità, acquisita gareggiando come sollevatore di pesi e bodybuilder. Il suo primo ruolo importante fu infatti quello del mostro di Frankenstein, dapprima in Casino Royale (1967) e, successivamente, in Gli Orrori di Frankenstein (1970) e Frankenstein e il mostro dell’Inferno (1974).

LEGGI ANCHE:  Star Wars: Il Risveglio della Forza |Recensione di un brutto omaggio alla saga

I cinefili più attenti lo avranno riconosciuto anche nel capolavoro di Stanley Kubrick Arancia Meccanica. Qui David Prowse interpretava Julian, il forzuto aiutante dell’autore Frank Alexander (Patrick Magee). L’attore non è però noto solo per i suoi ruoli al cinema.

Nel 2000 fu addirittura nominato membro dell’Ordine dell’Impero Britannico grazie alla sua decennale interpretazione del Green Cross Code Man, personaggio ideato per insegnare ai bambini ad attraversare la strada in sicurezza e a comportarsi come buoni pedoni.

Avvolto da un’aura supereroistica, il Green Cross Code Man ha insegnato le buone norme della strada a milioni e milioni di cittadini britannici, dal 1970 a oggi. Il suo volto, per i primi vent’anni, fu proprio quello del compianto Prowse.

Oggi ci lascia un attore che ha scolpito la nostra immaginazione, un uomo che ha dato forma al villain per eccellenza. Buon viaggio David, che la forza sia con te!

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.Com per altre news e approfondimenti!