Demon’s Souls: Guida alle Tendenze del Personaggio e dei Mondi

Abbiamo deciso di creare questa guida che speriamo vi sua utile a fare chiarezza sulla meccanica delle tendenze di Demon's Souls

demon's souls

Demon’s Souls, remake dell’omonimo titolo del 2009, è uno dei giochi di lancio della nuovissima PS5. Dal suo antenato che fu il precursore spirituale dell’apprezzata serie di giochi Souls, questo nuovo lavoro riprende tutte quelle caratteristiche che resero Demon’s Souls l’amatissimo titolo che è divenuto.

Una fra tutte da rimarcare è sicuramente la dinamica della Tendenza, una particolare statistica che varia a seconda delle scelte fatte dal giocatore e che influenza notevolmente il gameplay. Ecco la nostra guida.

Che cos’è la tendenza?

Partiamo innanzitutto dalla definizione di tendenza. Con questo nome in Demon’s Souls si intende una statistica che può variare da un estremo totalmente nero ad un altro totalmente bianco e può riguardare sia il giocatore che i vari mondi esplorabili.

Nel gioco infatti esistono 5 diversi mondi, raggiungibili attraverso le 5 Arcipietre collegate nell’hub principale, il Nexus. Ciò che facciamo in ognuno dei mondi influenza la tendenza solamente di quel mondo e del giocatore. Quindi potremmo trovarci in una situazione nella quale abbiamo 3 mondi in tendenza bianca pura e altri 2 in nera pura o viceversa.

La situazione nella quale le varie tendenze si trovano influenzano la forza dei nemici, le statistiche del giocatore, il loot e tante altre cose che vi spiegheremo passo passo nel proseguire di questa guida.

La Tendenza del Giocatore

Partiamo dalle cose semplici. Per spostare la tendenza del giocatore verso il bianco basta semplicemente sconfiggere i cosiddetti Black Phantom, NPC invasori o aiutare altri giocatori a sconfiggere i vari Boss.

Più si va verso il bianco, maggiori saranno gli HP e i danni inflitti in forma d’anima. Questa è una delle due forme possibili ottenere oltre a quella umana. Quest’ultima si ottiene sconfiggendo i Boss o utilizzando la Pietra degli Occhi Effimeri, mentre la prima è quella nella quale ci si ritrova una volta rimasti uccisi.

Per spostare invece la tendenza verso il nero è sufficiente uccidere NPC e giocatori. In questa condizione aumentano i danni inflitti quando ci si trova nella forma di fantasmi invasori.

La Tendenza Bianca Pura o Nera Pura porta allo sbloccamento di alcune quest o di personaggio altrimenti irraggiungibili. La più celebre riguardante la statistica del giocatore riguarda Mefistofele, personaggio sbloccabile solamente in Tendenza Nera Pura e dopo aver ucciso Yurt, Il Capo Silenzioso alla Torre di Latria.

Si tratta di un personaggio che una volta liberato, se lasciato andare, ucciderà tutti gli NPC presenti al Nexus. Se eliminato invece farà apparire nell’hub Mefistofele, che darà al giocatore svariati compiti che riguardano l’assassinio dei personaggio non giocanti liberati fino a quel momento.

La Tendenza dei Mondi

Per spostare verso il bianco la tendenza dei mondi bisogna “semplicemente” uccidere tutti i Boss e gli invasori. Tuttavia in caso di morte in forma umana la tendenza verrà spostata verso il nero in maniera importante.

In quel caso è possibile ottenere comunque la Tendenza Bianca Pura uccidendo l’ultimo boss e l’arcidemone della zona senza tornare al Nexus nel frattempo e, ovviamente, senza morire.

Un escamotage possibile consiste nel suicidarsi nel Nexus e fare tutta la zona in forma di anima ed eliminare semplicemente tutti i boss.

In caso di tendenza bianca i nemici saranno più deboli ma lasceranno cadere meno anime ed oggetti di minor valore. Tuttavia è possibile accedere a zone e ad equipaggiamenti altrimenti irraggiungibili.

Nella seconda zona dell’Arcipietra degli Uomini Ombra ad esempio, in caso di tendenza Bianca Pura è possibile ottenere la Spada Magica Makoto, altrimenti posta sulla cima di una piccola montagna irraggiungibile per il giocatore.

Ottenere la tendenza nera pura è invece molto più semplice. Infatti è sufficiente morire un certo numero di volte in forma umana oppure uccidere gli NPC presenti nella zona.

Più ci si sposta verso il nero e più i nemici saranno forti, anche se lasceranno cadere un loot migliore e garantiranno un maggior numero di anime una volta uccisi. Compariranno anche black phantom aggiuntivi, come quello di Mirlada il Boia a Boletaria e nemici decisamente più ostici anche se si otterrà un considerevole bonus nella statistica Fortuna.

Esattamente come per quella bianca, anche la tendenza Nera Pura permette l’accesso ad oggetti unici altrimenti irraggiungibili. Ad esempio, in tali condizioni, nella Palude della Torre di Latria è possibile raccogliere l’Anello Fradicio.

Ovviamente vista l’assoluta novità del gioco è ancora troppo presto per essere certi che nel remake non siano stati inseriti altri luogo ed oggetti ottenibili solo attraverso il lavoro sulle Tendenze. Vi terremo aggiornati.

Vi si è stata utile questa guida sulle Tendenze di Demon’s Souls? Fatecelo sapere nei commenti.

Leggi anche:

Continua a seguirci su La Scimmia Gioca, La Scimmia Fa!