Monopoly Bergamo, assalto ai negozi per acquistarlo [FOTO]

Ieri è stata messa in vendita l'edizione dedicata a Bergamo del celebre gioco Monopoly con le 7 mila copie vendute in poche ore

monopoly
Credits: Wikipedia/ fir0002

Ieri all’Iper di Seriate, cittadina in provincia di Bergamo sono state messe in commercio 7 mila confezioni della nuova edizione di Monopoly, dedicata alla città bergamasca.

Questa novità ha letteralmente scatenato l’euforia dei cittadini che si sono ammassati, in barba a distanziamenti sociali e restrizioni, per accaparrarsi una delle copie del gioco.

L’idea di creare un edizione del gioco da tavolo più amato del mondo dedicata ad una delle città italiane più colpite dal Covid è stata pensata allo scopo di provare a rilanciare in chiave turistica l’immagine della città e di tornare a far sorridere la popolazione.

A spiegarlo è stato Riccardo Galati, rappresentante di Winning Moves, azienda creatrice del gioco.

Non ci aspettavamo una partecipazione del genere, siamo soddisfatti della risposta dei bergamaschi – dice Galati.

Parte dell’incasso delle vendite di questa edizione del Monopoly saranno destinate al Fondo di Mutuo Soccorso. Si parla di circa 10 mila euro, equivalente alla vendita di 300 scatole.

Questa è la seconda mania scatenatasi in Italia negli ultimi giorno. Vi ricorderete quando vi abbiamo raccontato dell’incredibile assalto fatto ai supermercati targati Lidl per accaparrarsi un paio delle ultime scarpe da ginnastica create dall’azienda di origine tedesca (qui i dettagli).

Cosa ne pensate di questa iniziativa? Potrà aiutare a risollevare l’immagine della città di Bergamo a livello turistico? Fateci sapere la vostra, come al solito, nei commenti.

Continuate a seguirci sulla nostra Pagina Facebook LaScimmiaPensa.com per altre News, Recensioni e Aggiornamenti sul mondo del Cinema, dei Videogiochi e delle Serie Tv!