Tom Cruise salta da una montagna in moto in Mission: Impossible 7

Tom Cruise sempre memorabile in Mission: Impossible

Tom Cruise

Tom Cruise si produce in un incredibile stunt nelle riprese di Mission: Impossible 7

Tom Cruise si esibisce sempre in acrobazie spericolate nei suoi film di Mission: Impossible. Lo sappiamo e si tratta anzi quasi di un motivo ricorrente della saga. I film della saga non sarebbero gli stessi senza i suoi rocamboleschi inseguimenti in moto su strade impervie e spaccaossa.

In questo video (qui sotto) condiviso su Twitter possiamo vedere l’attore in sella alla sua fedele moto saltare da un’altezza vertiginosa nelle riprese del nuovo film, il settimo della saga, appena iniziate. Nel video l’attore salta da una rampa posta in cima a una montagna, come potete vedere.

Siamo in Norvegia, nella valle di Romsdalen. Le montagne, in quella zona, raggiungono un’altezza di 1800 metri. Tanto per dire. il regista del film, Christopher McQuarrie, condivide su Instagram la foto di un uomo sulla rampa (Cruise?) e scrive: “Azione… #MI7 giorno 1”.

Questo nonostante le riprese fossero già iniziate in Italia, a Venezia, in febbraio, salvo poi interrompersi bruscamente a causa del virus. Ora a quanto pare le condizioni di controllo della pandemia in Europa sono migliorate a sufficienza (nonostante le recenti risalite dei contagi) da consentire la ripresa dei lavori.

Mission: Impossible 7, il settimo capitolo del franchise, arriva ben ventiquattro anni dopo il primo storico film girato da Brian De Palma nel 1996. Il protagonista è ancora l’agente segreto Ethan Hunt, interpretato naturalmente da Cruise, che si troverà stavolta ad agire in gran parte in Europa.

L’uscita del film è prevista, se tutto va bene, per il novembre del 2021. Tom Cruise, deciso a tenere sollevato il franchise e riprendere nonostante il virus, ha pagato di tasca sua mezzo milione di dollari per assumere le crew per le riprese in Norvegia e tenerle al sicuro durante i lavori. Ne sarà valsa la pena, speriamo.

Fonte: Sky News

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia pensa, la Scimmia fa.