Ecco come scaricare l’intera Wikipedia per consultare tutte le voci offline

Ecco come leggere TUTTA Wikipedia offline

Wikipedia
Credits: Nohat Silsor / Wikipedia

Volete avere Wikipedia a disposizione da consultare offline? Un utente di Reddit ha scoperto come fare

Ebbene sì. Wikipedia si può scaricare, per intero. Spieghiamo meglio: si tratta in realtà del file di dump della famosa enciclopedia online, convertito per essere leggibile tramite un browser offline di nome Kiwix. Il contenuto in tutte le lingue è disponibile a questo link, con tutte le istruzioni. Scaricato il browser si può selezionare quale versione dell’enciclopedia (ossia, in quale lingua) si vuole avere.

La versione in italiano pesa circa 22 GB, è aggiornata a giugno 2020 e si può scaricare come download diretto, tramite torrent o anche direttamente con Kiwix, se la versione che si utilizza lo consente. Si tratta quindi di avere la possibilità di navigare tra ben più di un milione e mezzo di voci nella nostra lingua, scritte da numerosissimi contributori e organizzate in un immenso archivio fin dal 2001.

L’iniziativa di Kiwix fa in realtà parte di un progetto ben preciso. Dice Stephane Coillet-Matillon, co-fondatore del browser: “Stiamo provando a fare una copia di tutta Internet per l’uso offline. Chiunque può presentare una richiesta e se possiamo fare una copia ed è legale, va bene e la distribuiamo”. Un’idea ambiziosa e che di certo richiederà tempi biblici per essere realizzata, ma il cui fine è di certo apprezzabile.

D’altra parte, essendoci al mondo oltre 4 miliardi di persone senza accesso a Internet (ebbene sì), questo tipo di iniziativa può essere utile a favorire la conoscenza e l’informazione anche presso chi non è in grado di usufruire di mezzi informatici in maniera ottimale. Ecco perché il progetto è stato sostenuto e finanziato anche in parte dalla Wikimedia Foundation, che fa capo alla stessa Wikipedia.

Fonte: Wired

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia pensa, la Scimmia fa.