Il Signore Degli Anelli, la riprese della serie Amazon ripartono

Le riprese della serie Tv Amazon dedicata a Il Signore Degli Anelli potranno finalmente riprendere a breve in Nuova Zelanda

Il Signore degli Anelli, Beatles

Anche il mondo della Serie Tv pian piano sta tornando alla normalità dopo il lockdown dovuto alla pandemia da Coronavirus. Difatti la produzione della serie Amazon de Il Signore degli Anelli (Vedi qui il cast ufficiale) può finalmente riprendere in Nuova Zelanda. Ad annunciarlo è stato il sito neozelandese Stuff che ha riportato le parole orgogliose del ministro dello sviluppo economico Phil Twyford.

Il nostro successo nella gestione del COVID-19 offre al nostro paese l’opportunità di diventare uno dei pochi ancora in grado di produrre in sicurezza contenuti cinematografici e televisivi – ha dichiarato il ministro – Le richieste e l’interesse che stiamo ottenendo dalle case di produzione internazionali mi dicono che la comunità cinematografica internazionale vede la Nuova Zelanda come qualcosa di un rifugio sicuro globale. […] Questo è un momento emozionante per il settore cinematografico della Nuova Zelanda

Sanno 93 i membri della crew de Il Signore degli Anelli che arriveranno ad Aukland, dove si stavano già svolgendo le riprese prima del lockdown, accompagnati da 20 familiari nelle prossime ore. Oltre a loro, arriveranno in Nuova Zelanda anche 19 membri della crew di Cowboy Bepop, l’adattamento del celebre anime targato Netflix.

Cosa ne pensate? Siete contenti che finalmente pian piano anche il mondo delle serie TV riparta? Attendente con ansia la serie centrata sull’universo nato dalla mente di Tolkien? Fatecelo sapere nei commenti.

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su LaScimmiapensa.com per nuovi approfondimenti sulla serie TV di Lord of The Rings.