Chiara Ferragni, esce l’improponibile singolo collaborativo con Baby K: Non mi basta più [ASCOLTA]

Chiara Ferragni
Chiara Ferragni in una scena di Unposted

Chiara Ferragni e Baby K sfornano il tormentone estivo del 2020

Chiara Ferragni si getta in musica con Baby K, dall’alto di un preteso tormentone estivo dal carattere improponibile. Tempo reggaeton, auto-tune dall’inizio alla fine, liriche forzatamente frivole (non abbastanza da essere piacevolmente trash, però), e sonorità vagamente psichedeliche. La formula è quella del tormentone medio dl 2020, ed in effetti questa canzone potrebbe quasi diventare il metro per misurare la mediocrità della nuova musica leggera italiana. Ed è vero che le due cantanti riconoscono disinvoltamente e implicitamente che si tratta di una operazione con un puro intento ludico (“Operazione avviata: vai con la hit!”).

Ma questo non può purtroppo salvare il pezzo dall’abisso della mancata originalità, nel quale sembra volersi immergere, anzi, quasi volentieri. Ma, d’altra parte, è chiaro che affacciandosi ad una canzone così, non ci si può aspettare La Rappresentante di Lista, o nemmeno Myss Keta. Siamo sempre nell’ambito della musica commerciale. Il nostro suggerimento è quindi di prendere questo futuro tormentone (perché di certo lo diventerà) per quello che è, senza pretese. Se non vi piace, non ascoltatelo. E se questa estate, in spiaggia, lo sentirete uscire dagli altoparlanti, cercate di resistere: dura solo tre minuti.

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia sente, La Scimmia fa.