Breaking Bad: Giancarlo Esposito nella docu-serie dedicata

Giancarlo Esposito in un nuovo "importante" ruolo per BrBa e BCS

MCU, Marvel, Far Cry 6, Giancarlo Espostito, Gustavo Fring, Breaking Bad, Better Call Saul
Giancarlo Esposito è Gustavo Fring.

Giancarlo Esposito, uno dei protagonisti/antagonisti di Breaking Bad e del prequel Better Call Saul, sarà il conduttore della docu-serie dedicata ad entrambi gli show. La AMC, emittente produttrice di ambo le serie, si porrà alla base del progetto. Secondo la fonte, si tratterà di una mini-serie nella quale appunto Giancarlo Esposito, cioè il mitico Gus Fring in persona condurrà la discussione. Verranno approfondite tematiche psicologiche, caratteri dei personaggi ed evoluzione delle vicende, con un’analisi dedicata e scambi di battute e impressioni.

Per ora non si sa chi degli attori del doppio show prenderà parte a The Broken and the Bad, questo il titolo del documentario/discussione. Ma non è improbabile congetturare la partecipazione almeno di Bob Odenkirk (Saul Goodman/Jimmy McGill) e Rhea Seehorn (Kim Wexler), i due protagonisti principali di Better Call Saul. E chissà che ad un certo punto non spuntino anche la testa calva e gli occhiali di Walter White (Bryan Cranston), o il berretto da street gang di Jesse Pinkman (Aaron Paul). Vi terremo informati.

Fonte: Uproxx

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia pensa, la Scimmia fa.