Abbiamo sempre sbagliato a pronunciare il cognome di Eva Green

Si dovrebbe pronunciare "grein" e non all'inglese come il colore!

Eva Green. cognome, pronuncia

È considerata una delle donne più sexy al mondo secondo la rivista Maxime, ma Eva Green è, soprattutto, una delle attrici più talentuose del panorama cinematografico. Raggiunse il successo con il ruolo di Isabelle in The Dreamers di Bertolucci, successivamente è diventata una bond girl in Casino Royal e vanta anche la collaborazione con Ridley Scott nel film Le crociate e con Tim Burton in Miss Peregrine. Ma se vi dicessi che abbiamo sempre sbagliato a pronunciare il cognome di Eva Green?

Eva Green nasce il 6 luglio del 1980 a Parigi da Walter Green, dentista e Marèlne Jobert, attrice e scrittrice di libri per bambini. La madre ha origini algerine, mentre il padre ha discendenze svedesi, francesi e Bretone. Proprio per le origini svedesi del padre, il cognome di Eva Green non andrebbe pronunciato all’inglese come il colore, piuttosto alla svedese in “grain/greyne“. Il cognome Green deriva dalla parola svedese “gren” che significa ramo d’albero.

Questa non è l’unica curiosità interessante su Eva Green; sapevate che in realtà i capelli dell’attrice sono biondi? Ha iniziato a tingerli di nero intorno ai 14 anni e da lì non ha mai smesso. Eva Green si descrive come una donna molto timida ed introversa e trova che quel colore di capelli le regali sicurezza in sé stessa.

Inoltre, non tutti sanno che Eva Green ha una sorella gemella che vive in Italia, precisamente a Bolgheri, in Toscana. Si chiama Joy Green, è sposata con un conte italiano e ha una piccola azienda vinicola chiamata “Le Crocine”.

L’attrice, icona di femminilità e sensualità, è diventata la testimonial per alcuni brand famosi come Dior, Breil, Armani, Campari e Jaguar.

Finalmente posso dire di avere una cosa in comune con Eva Green: sbagliano sempre a pronunciare anche il mio di cognome.

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news ed approfondimenti!