Robert Pattinson ha girato Tenet senza aver capito niente della trama

Robert Pattinson e la confusione da "film di Nolan"

Robert Pattinson
Robert Pattinson e John David Washington in una scena di Tenet

Robert Pattinson ha passato mesi a recitare per Christopher Nolan senza avere la più remota comprensione della trama di Tenet

Si sa, le trame dei film di Christopher Nolan sono sempre intricate, cervellotiche, da alcuni considerate forse astruse. Tenet, il suo nuovo film, chiaramente non farà eccezione. La considerazione assume ancora più significato se si pensa che nemmeno l’attore co-protagonista, Robert Pattinson, sembra averci capito granché. L’attore ha infatti detto in un’intervista a Esquire: “Come tutti i film di Chris, è incredibilmente complicato. Voglio dire, devi guardarli quando sono completamente finiti ed editati tre o quattro volte per coglierne il vero significato”.

“[Ma] quando li stai facendo, voglio dire… c’erano mesi, a volte, durante i quali io ero tipo: Io… in realtà, onestamente, non ho idea se sono anche vagamente vicino a capire che cosa sta succedendo“. Per sopperire a questo tipo di confusione, più e più volte Pattinson sarebbe ricorso volentieri all’aiuto del suo co-protagonista, l’attore John David Washington, il quale era evidentemente più attento di lui allo svolgimento della trama. Date queste premesse, in ogni caso, sembra che i fedeli del regista inglese non potranno avere molto di lamentarsi. Tenet promette infatti di rivelarsi un altro “Nolan DOC”.

Fonte: IndieWire

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia pensa, la Scimmia fa.