Morto Anthony James, addio all’attore di Una Pallottola Spuntata

Anthony James, attore visto in film cult come Una Pallottola Spuntata 2 e 1/2, se n'è andato lo scorso martedi a causa di un cancro

Anthony James

Nella giornata di martedì 26 maggio, secondo quanto riportato dai vari necrologi online, se n’è andato Anthony James, amato attore caratteristica americano, lontano dalla scene da oramai oltre 20 anni. L’uomo aveva 77 anni e ha perso una lunga battaglia contro il cancro. James ha partecipato a diversi film che sono divenuti autentici cult del cinema mondiale. A partire da Gli Spietati, film di Clint Eastwood, nel quale interpretava Skinny Dubois, il non molto amichevole proprietario di un bordello fino a Una Pallottola Spuntata 2 e 1/2, film con protagonista Leslie Nielsen (Vedi qui i suoi migliori film) e nel quale vestiva i panni del killer Hector Savage.

La maggior parte dei riconoscimenti tuttavia, Anthony James l’ha ottenuti in ambito seriale, avendo partecipato a prodotti divenuti storici nella storia della televisione anni ’80. L’attore ha infatti recitato in The A-Team, Starsky and Hutch, Hawaii Five-O e Star Trek: The Next Generation. James, come detto, si era ritirato dalla scene da molti anni per dedicarsi,in quel di Boston., alla pittura astratta e alla poesia, pubblicando anche il libro Language of the Heart .

Il suo ultimo lavoro è stata un’autobiografia dal titolo Acting My Face, scritta nel 2014 e dedicata alla madre nella quale si definiva come un volto riconoscibile e non come una celebrità.

In quali ruoli avete apprezzato maggiormente Anthony James?

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news ed approfondimenti!