Tom Cruise vuole finire Mission Impossible in Italia

Tom Cruise loves Italy

Tom Cruise, Mission Impossibile

Tom Cruise insiste: per Mission Impossible, o l’Italia, o niente.

Come sapete, diversi mesi fa Tom Cruise è stato costretto a interrompere le riprese di Mission Impossible 7, il nuovo film della saga, che all’epoca si stavano effettuando a Venezia. L’interruzione, ovviamente, si è dovuta alla situazione Coronavirus. In seguito, la produzione ha suggerito diverse soluzioni alternative per ricostruire l’ambientazione necessaria in Inghilterra, in modo da non far lievitare eccessivamente i costi e aggiungendovi anche un set romano. Ma il divo si è rifiutato.

L’attore ha dichiarato infatti a The Sun di voler finire le riprese del film in Italia come stabilito, con lo scopo specifico di aiutare finanziariamente una delle zone più colpite dal virus (cioè il Veneto). Con le varie fasi che stanno conducendo alla fine del lockdown, i produttori del film e le autorità locali stanno pensando a come riprendere a girare al più presto. “Sono convinti che non ci vorrà ancora tanto tempo prima di riprendere le riprese, quindi hanno già iniziato una serie di discussioni su come fare”, dice Tom Cruise. Il cui gesto, in ogni caso, è più che apprezzato.  

Fonte: La Repubblica

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia pensa, la Scimmia fa.