Cantante italiano porta “Lascia entrare Ascanio” a Persia’s Got Talent [VIDEO]

Il ritorno di "Ascanio" in una circostanza più che memorabile

Ascanio
Il concorrente Walter canta "Lascia entrare Ascanio" a Persia's Got Talent
Condividi l'articolo

All’improvviso, un eroe che riporta il noto “Ascanio” alla sua terra d’origine

Sarete davvero in pochi a non saperlo, comunque ve lo ricordiamo: Lascia entrare Ascanio, nota altrimenti come “Esce ma non mi rosica”, è una hit trash risalente al 2008. Trattasi di una canzone iraniana risalente probabilmente agli anni ’80/’90, che è stata poi sottotitolata in italiano, “forzando” l’ascolto delle parole in frasi assurde della nostra lingua. In poco tempo il video, caricato su YouTube, è diventato virale, trasformandosi in una sorta di bizzarro tormentone nazionale. La canzone viene ormai tradizionalmente ricordata ogni 8 di gennaio, la data “citata” nel brano stesso. Potete vedere qui sotto l’immancabile video originale:

Leggi anche: 10 capolavori “trash” nella musica italiana contemporanea

A dare la misura di quanto questa canzone sia diventata un cult, ci ha pensato un eroe contemporaneo di nome Walter. Costui, italo-spagnolo, si è presentato a Persia’s Got Talent, l’edizione iraniana del noto format, per cantare proprio Lascia entrare Ascanio (video qui sotto). Walter ri-arrangia fantasticamente la canzone per chitarra acustica e kazoo, e la sua performance viene accolta con ilarità e stupore. Sembra infatti che in Iran l’originale sia, a sua volta, molto noto e amato. Il cantante non passa le eliminatorie, ma i giudici lo definiscono “very entertaining”, e in ogni caso il pubblico risponde entusiasta. D’altra parte, caro Walter, “perciò limarla è tosta!”

LEGGI ANCHE:  "Lascia entrare Ascanio": lo storico tormentone dell'8 di gennaio [VIDEO]

Fonte: Open

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia sente, la Scimmia fa.