Sanremo 2020: Bugo lascia il palco durante l’esibizione con Morgan [VIDEO]

Un avvenimento strano e sconcertante che ha visto Bugo come protagonista

Sanremo 2020 : teatro ariston
Fronte del Teatro Ariston a Sanremo. Credits: Jose Antonio

Il cantante Bugo se ne è andato durante il numero previsto con Morgan

Morgan e Bugo, alias Marco Castoldi e Cristian Bugatti, avrebbero dovuto esibirsi per la terza volta a Sanremo 2020 ieri sera (o meglio, questa mattina), verso le due. La coppia avrebbe dovuto presentare la propria canzone collaborativa, Sincero. Avrebbe dovuto, perché l’esibizione si è interrotta all’improvviso dopo pochi secondi dall’inizio. Già all’ingresso della coppia, il cantante era parso poco convinto, entrando in ritardo. E, iniziata l’esecuzione, a cantare era praticamente solo Morgan. Dopo non troppo tempo, Bugo se ne è andato dal palco, e la musica si è interrotta su di un’atmosfera gelida. Morgan è rimasto basito, e ha inseguito Bugo nel tentativo di capire cos’era successo. Ma nessuno dei due è più rientrato. Potete vedere che cosa è successo nel video qui sotto.

LEGGI ANCHE: Ecco cos’è successo dietro le quinte secondo i testimoni

Amadeus, Fiorello e la Clerici sono stati costretti a prendere in mano la situazione alla bell’e meglio, tra imbarazzo e battutine improvvisate, prima di introdurre sul palco Rita Pavone. Non si sa ancora ufficialmente che cosa sia successo. Ma la causa sembra risiedere nel fatto che già durante la serata di giovedì la esecuzione di Bugo era stata sottotono, anche se non se ne conosce il motivo. Morgan ha allora cambiato il testo della canzone, in quello che sembrava un evidente attacco contro il partner. Parole nuove che tra l’altro, in ogni caso, Bugo, non sembrava proprio conoscere. Nel progredire della serata Amadeus ha avvertito che il mancato rientro di Bugo e la mancata conclusione della performance avrebbero comportato la squalifica automatica della coppia. A fine serata, alle due inoltrate, Bugo e Morgan ancora non erano rientrati, per cui per regolamento la loro canzone è stata ufficialmente esclusa dal Festival.

Secondo Repubblica, i problemi sorti giovedì erano stati dovuti alla pretesa di Morgan di dirigere l’orchestra dal palco, e ad altre sue manie di protagonismo. Fatti che avrebbero comportato difficoltà durante le prove e screzi prematuri tra i due. Oltre a questo, pare, Morgan aveva addirittura paventato un “complotto” mirante alla sua esclusione da Sanremo e a far continuare a Bugo la gara da solo. Ecco il testo originale:

“Le buone intenzioni, l’educazione
La tua foto profilo, buongiorno e buonasera
E la gratitudine, le circostanze
Bevi se vuoi ma fallo responsabilmente
Rimetti in ordine tutte le cose
Lavati i denti e non provare invidia
Non lamentarti che c’è sempre peggio
Ricorda che devi fare benzina”

Ed ecco il testo modificato da Morgan, letto sul momento da un tablet posizionato sopra la tastiera:

“Le brutte intenzioni, la maleducazione,
La tua brutta figura di ieri sera,
La tua ingratitudine, la tua arroganza,
Fai ciò che vuoi mettendo i piedi in testa,
Cerco di fornire una forma d’arte, ma tu sai solo coltivare invidia,
Ringrazia il cielo se sei su questo palco,
Rispetta chi ti ci ha portato dentro
E questo sono io”

Fonte: La Repubblica

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia sente, la Scimmia fa, per tutti gli aggiornamenti.