Batman, un attore ha preso pillole per rimpicciolire il pene

Batman, burt ward

A uno degli attori della serie televisiva di Batman del 1966 è stato detto di prendere delle particolari pillole per restringere il pene

L’attore dello show TV live-action Batman, Burt Ward, ha rivelato che gli è stato detto di prendere delle pillole per rimpicciolire il pene per il ruolo di Robin nella popolare serie TV degli anni ’60.

L’uomo che ha interpretato l’aiutante di Batman ha sostenuto che i dirigenti pensavano che Robin avesse, nella parte inguinale, un rigonfiamento troppo grande per essere mostrato in televisione.

Parlando con Page Six, Ward ha detto che, secondo quanto riferito, l’ABC lo ha mandato dai medici per farsi prescrivere dei farmaci per “rimpicciolimento”. Tuttavia, ha deciso di smettere di prendere le pillole dopo tre giorni come lui stesso dice:

Li ho presi per tre giorni e poi ho deciso che probabilmente potevano impedirmi di avere figli. Ho smesso di farlo e ho usato il mio mantello per coprire il rigonfiamento.

Se amate Batman leggete anche:

Robert Pattinson/Bruce Wayne sul set del nuovo film [FOTO]

Joker: la citazione al Pipistrello mascherato di Adam West che nessuno ha notato

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su Lasciammiapensa.com per nuovi approfondimenti e news.