Tom Holland e il suo cameo in Spider-Man: Un Nuovo Universo

Tom Holland in Spider-Man: Un Nuovo Universo

Lo Spider-Man di Tom Holland è stato rimosso dal film d’animazione Spider-Man: Un Nuovo Universo

Durante un’intervista, Tom Holland ha rivelato che originariamente avrebbe dovuto fare un’apparizione nel film d’animazione Premio Oscar Spider-Man: Un Nuovo Universo.

Spider-Man: Un Nuovo Universo – film targato Sony – ha consegnato ai fan una delle più commoventi ed emozionanti rappresentazioni cinematografiche del personaggio e molti hanno elogiato il film d’animazione come il miglior lungometraggio dell’Uomo Ragno fino ad oggi. Naturalmente, Spider-Man: Un Nuovo Universo è stato anche riempito di easter egg e riferimenti che rendono omaggio a quasi tutte le incarnazioni di Spider-Man create da quando la testa di ragno ha debuttato nei fumetti Marvel. (Ovviamente c’è anche il cameo di Stan Lee)

Leggi anche: Spider-Man e MCU, cosa prevede il contratto Marvel/Sony?

Ora, l’attore che interpreta Spider-Man nell’Universo Cinematografico Marvel, Tom Holland, ha rivelato che originariamente stava per fare un’apparizione nel film d’animazione prima che la scena in questione fosse tagliata. Secondo Tom Holland, il suo cameo avrebbe coinvolto un altro Peter Parker (sé stesso) sullo sfondo che salutava brevemente Miles Morales sul treno:

“A un certo punto avrei dovuto esserci. Sì, ci sarebbe stato un altro Peter Parker. Era una scena in una stazione ferroviaria o qualcosa del genere. Sarebbe stato come un easter egg. Avrebbe dovuto camminare sullo sfondo e dire “hey ragazzo” o qualcosa del genere. Non è mai successo”.

Ti sarebbe piaciuto vedere Tom Holland fare un cameo in Spider-Man: Un Nuovo Universo? Tom Holland sarà presto protagonista al cinema (dal 10 luglio) con il nuovo film di Spider-Man del Marvel Cinematic Universe, ovvero Spider-Man: Far From Home.

Leggi anche: Sam Raimi non voleva Stan Lee nel suo Spider-Man

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su Lasciammiapensa.com