Love, Death & Robots: dove leggere le storie della serie, anche gratis

love death robots
Episodio: Alternative Storiche

Avete visto i 18 episodi della serie Love, Death & Robots e ne volete ancora? Siete nel posto giusto

Alcune delle storie narrate in Love, Death & Robots sono state pubblicate per la prima volta online e possono ancora essere lette senza alcuna forma di abbonamento o iscrizione. Altri sono disponibili solo nelle collezioni pubblicate.

Il vantaggio di Sonnie di Peter F. Hamilton è apparso per la prima volta nella breve rivista New Moon nel 1991. La storia fa parte di un mondo più ampio che Hamilton chiama “Confederation Universe”. La maggior parte delle storie collegate di quel ciclo appaiono nel suo libro A Second Chance at Eden. La storia può essere letta online qui, come parte di un’anteprima di quella collezione.

Love, Death & Robots adatta due storie dello scrittore britannico Alastair Reynolds – Oltre Aquila e Zima Blue. Nel primo, un equipaggio di un’astronave bloccata nello spazio pensa di essere salvata, finché non si rendono conto di essere intrappolata in una simulazione. Nel secondo, un artista si spinge oltre i suoi limiti per scoprire il suo vero io. Oltre Aquila è stato originariamente pubblicato in un’antologia chiamata Constellations: The Best of New British SF, mentre Zima Blue è stato pubblicato per la prima volta nel 2005 in una rivista chiamata Postscripts. Entrambi possono essere trovati in una varietà di antologie, tra cui Zima Blue e altre storie e Beyond the Aquila Rift: The Best of Alastair Reynolds. In un post di un blog, lo scrittore Reynolds dice, “anche se entrambi si stanno avvicinando a compiere un decennio e mezzo, e ho scritto molto da allora, dovrei ammettere che sono ancora tra le mie storie personali preferite”.

Love death & robots
Episodio: Il vantaggio di Sonnie

Leggi anche: I migliori film di fantascienza dal 2000 ad oggi

John Scalzi ha tre racconti adattati nella serie, due dei quali sono disponibili online. “Quando lo yogurt ha preso il sopravvento: A Short Story” segue un ceppo di batteri geneticamente modificati che guadagna la sensibilità e rivendica la Terra. “Missives From Possible Futures #1: Alternate History Search Results” immagina i risultati se Adolf Hitler fosse morto in vari modi e in tempi alternativi. Entrambe le storie appaiono anche nel libro Miniatures: the very short fiction of John Scalzi.

La terza storia, Tre Robots non è online, ma appare in una recente antologia, Robots vs. Fairies. Sul suo blog, Scalzi dice di essere stato coinvolto nel progetto nel 2017, con Il dominio dello Yogurt e Alternative Storiche, e con 3 Robots che è stato selezionato più tardi quando Scalzi lo ha sottoposto a Miller.

Love, Death & Robots adatta anche due storie dell’autore di horror Joe Landsale. In La notte dei pesci, una coppia di venditori ambulanti incontra un oceano surreale nel deserto; ne La Discarica, un uomo protegge la sua casa di discarica da un funzionario comunale. La notte dei pesci è apparso su una varietà di riviste, ed è finito online su The Horror Zine. La Discarica è apparso originariamente nel 1981 su Twilight Zone Magazine di Rod Sterling, e successivamente in antologie come Bumper Crop e A Little Green Book of Monster Stories. Quelli sembrano essere fuori stampa, ma le copie usate sono disponibili online.

Leggi anche: Le peggiori serie originali Netflix secondo Rotten Tomatoes

Episodio: La Discarica
Episodio: La Discarica

La storia steampunk di Ken Liu Buona caccia è stata originariamente pubblicata in due parti in Strange Horizons nel 2012, e successivamente è finita nella sua acclamata collezione, The Paper Menagerie and Other Stories, nel 2016. Quando è stata pubblicata per la prima volta, Liu ha notato che voleva esplorare i confini del genere, e questa storia inizia come una fiaba fantastica e finisce nell’essere di genere steampunk. Sul suo blog, dice di aver trovato l’adattamento fantastico.

Marko Kloos, che ha scritto l’eccellente serie di fantascienza militare Frontlines, ha ambientato la sua storia Dolci 13 anni in quello stesso mondo e l’ha auto-pubblicato come ebook su Amazon nel 2013. La serie Netflix adatta anche un’altra sua storia: il breve Mutaforma si concentra sui combattenti dei lupi mannaro in Afghanistan. Ha appena pubblicato la fonte della storia come ebook, con il titolo On The Use Of Shape-Shifters In Warfare

La maggior parte dei racconti in Love, Death & Robots sono stati scritti da uomini, ma ci sono alcune eccezioni. Il racconto breve Dare una mano di Claudine Griggs è uscito per la prima volta nel numero speciale di Lightspeed Magazine.

Leggi anche: Love Death & Robot è nato grazie agli animatori anti-disney

love death robots
Episodio: Tute meccanizzate

Altre storie di Love, Death & Robots si possono trovare nelle antologie dello SNAFU edite da Cohesion Press: “The Secret War” (La guerra segreta), basato sul racconto di David Amendola è nel libro dal titolo Hunters. “Suits” (Tute meccanizzate) di Steven Lewis è in SNAFU: Future Warfare (potete leggere la maggior parte della storia nell’anteprima Amazon del libro), e “Sucker of Souls” (Il succhia anime), di Kirsten Cross, è incluso in SNAFU: Survival of the Fittest.

La storia di Michael Swanwick “Ice Age” (L’era glaciale), disponibile nella sua collezione Tales of Old Earth. L’autore ha detto che “l’adattamento è rimasto straordinariamente fedele alla storia originale”.

I due dei cortometraggi – “The Witness” (La testimone), sceneggiato da Alberto Mieglo, e “Blindspot” (Punto cieco), scritto da Vitaliy Shushko – non erano basati su storie esistenti.

Leggi anche: Netflix, dopo Bandersnatch arrivano nuovi film interattivi

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com