Il finale di How I Met Your Mother ha deluso anche Alyson Hannigan

La Lily Aldrin dello show, come molti fan, non ha apprezzato la velocità con cui si è chiuso lo show.

How I Met Your Mother

How I Met Your Mother, è la grande storia di cinque amici e in particolare della ricerca del grande amore da parte di Ted Mosby (Josh Radnor).

In How I Met Your Mother mentre Ted ci racconta come ha conosciuto e perso tragicamente il suo grande amore, esploriamo le vite Lily (Alyson Hannigan), Marshall (Jason Segel), Robin (Cobie Smulders) e Barney (Neil Patrick Harris). Molti fan che hanno amato l’ironia, le tante citazioni e il suo essere così surreale dello show, hanno però detestato il finale. In molti non concordano la scelta degli autori di spiegare come Ted si sia concentrato così tanto su Robin nel raccontare la sua storia, per dimostrarci che nella vita non esiste solo un unico grande amore. La stessa Alyson Hannigan non è soddisfatta da alcune scelte nella scrittura del finale, ma soprattutto per una questione di tempistiche. Per Lily il finale era stato scritto in modo perfetto, terminando”esattamente come avresti voluto che finisse”.

“Sono rimasta delusa per alcune parti che sono state tolte dalla sceneggiatura originale. La sceneggiatura originale era così meravigliosa, commovente e toccante, ed era esattamente come avresti voluto che finisse. Purtroppo era estremamente lunga e così la produzione ha dovuto tagliare un sacco di parti”

La irriverente Lily Aldrin di How I Met Your Mother, dice di essere rimasta delusa non tanto per l’idea in sé ma per la velocità con cui è stata raccontata. Lo show, basato sul racconto di Ted ai suoi figli degli eventi che l’hanno portato ad incontrare la loro madre, è stato contraddistinto da un finale per molti inaspettato. Dopo che Ted incontra il suo amore e che questo muore inaspettatamente di cancro, fa ritorno da Robin, ormai divorziata da Barney.

“Sono rimasta delusa da quanto è stato tolto dalla sceneggiatura originale perché sembrava che lo spettacolo finale fosse troppo veloce. Volevo di più e ho pensato che il viaggio dei fan che avevano investito (il loro tempo) in così tante stagioni non avrebbero compreso così a fondo il finale. Vorrei solo che la prima lettura della sceneggiatura fosse stata la stessa dell’episodio finale.”

Hannigan è rimasta in parte delusa dalle scelte obbligate per il finale dello show, ma mai dalla sua esperienza e dagli amici che ha creato. Ha concluso dichiarando come tutto il tempo svolto con la serie sia stato meraviglioso. Per Hannigan è stato uno dei lavori più difficili che ha svolto e a cui a dire addio. Salutare gli amici dentro e fuori dal palco non è mai facile, soprattutto quando definirli “una famiglia allargata sarebbe un eufemismo“.