Tom Hanks piange doppiando il finale di Toy Story 4

I momenti struggenti nella saga di Toy Story non sono mai mancati, e il quarto film sembra non smentirsi.

0
4182
Tom hanks toy story 4

Il 21 Giugno 2019 uscirà l’ultima fatica Pixar, il quarto capitolo di Toy Story, saga animata che ha fatto sognare ma anche (spesso) piangere due generazioni. Poco ancora si sa sul film oltre alla data d’uscita, è importante sapere – però – che i doppiatori originali presteranno la voce ai giocattoli animati anche nel quarto film.

Tom Hanks, Tim Allen, Joan Cusack, Bonnie Hunt e Laurie Metcalf presteranno la voce ai protagonisti animati. Le prime anticipazioni arrivano proprio da quest’ultimi. Tom Hanks ha detto che ha pianto doppiando l’ultima scena del film. L’attore americano ha detto: “Era la prima volta che stavo doppiando la fine del film, e Toy Story 4 avrà un finale commovente”.

Il cast, sempre secondo Tom Hanks è molto unito e si è creata una forte empatia. Continua Hanks: “Quando doppi di solito ti trovi in una stanza con l’intero team creativo. Quando sono entrato in studio per il mio ultimo turno di doppiaggio volevo dare le spalle a tutti. Non volevo essere di fronte a loro come si fa di solito, sapendo che avrebbero tutti fatto finta di non vedermi piangere. Poi però ho capito che quello che stavo vivendo era un ‘momento storico”.

Toy Story 4, Tim Allen: Scene difficili da superare

Tim Allen, com’è noto doppia Buzz Lightyear e anche lui ragiona sulla stessa onda di Hanks: “Sì, devo resistere all’emozione. Non voglio rivelare troppo, sarà una storia incredibilmente fenomenale. È così emozionante, è così divertente, è così grandiosa l’idea che hanno inventato, sono sorpreso. Non sono nemmeno riuscito a superare la sequenza finale”.

Seguici sulla nostra pagina Facebook Lasciammiapensa.com.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here