Breaking Bad: un cofanetto raro per celebrare il 10° anniversario

Breaking Bad

Uscirà a novembre un cofanetto celebrativo dell’acclamata serie tv.

Sembra impossibile che siano passati già dieci anni dalla prima messa in onda di Breaking Bad, ma è esattamente così. La serie tv creata da Vince Gilligan è stata trasmessa, per la prima volta, il 20 gennaio 2008 dall’emittente televisiva via cavo statunitense AMC.
Per celebrare il decimo anniversario di una delle migliori serie tv mai prodotte (15 Ammy Awards e 2 Golden Globe vinti, senza contare il punteggio 99/100 dell’ultima stagione secondo Metacritic) il prossimo 30 novembre verrà pubblicato un cofanetto contenente l’intera colonna sonora dello show.

Breaking Bad è un ottimo prodotto, curato nei minimi dettagli, e l’aspetto della colonna sonora è sicuramente uno dei più riusciti ed importanti.

La bravura dei creatori non è stata solamente quella di creare una serie tv eccellente dal punto di vista della sceneggiatura e della regia, ma anche quella di amalgamare sapientemente scene coinvolgenti e appassionanti con un’ottima soundtrack.
Da novembre, quindi, sarà disponibile uno speciale cofanetto in tiratura limitata (5.000 copie).

Breaking Bad

Il cofanetto conterrà 5 vinili 45 giri, uno per ogni stagione, un poster esclusivo, un badge identificativo in plastica “Los Pollos Hermanos” ed un libretto di 24 pagine con i frammenti dei dialoghi dei personaggi dello show e con note esclusive di Thomas Golubić, il supervisore della colonna sonora.

La tracklist:

Lato A
1. Dave Porter – “Breaking Bad Main Title Theme” (Extended)
2. Rodrigo y Gabriela – “Tamacun”
3. Working For a Nuclear Free City – “Dead Fingers Talking”
4. Glen Phillips – “The Hole”
WALT JR. – BAND AIDS (dialogue)
5. Darondo – “Didn’t I”
Lato B
1. Mick Harvey – “Out Of Time Man”
2. The In Crowd – “Mango Walk”
3. Ticklah – “Nine Years”
4. Fujiya & Miyagi – “Uh”
SKINNY PETE – SPELLING (dialogue)
5. The Silver Seas – “Catch Yer Own Train”
Lato C
1. The Walkmen – “Red Moon”
MARIE SCHRADER – SUPERMARKET (dialogue)
2. The Be Good Tanyas – “Waiting Around To Die”
3. Los Cuates de Sinaloa – “Negro Y Azul: The Ballad Of Heisenberg”
4. Calexico – “Banderilla”
Lato D
1. Far East Movement – “Holla Hey”
2. The Black Seeds – “One By One”
3. Blue Mink – “Good Morning Freedom”
WALTER WHITE – PLANS (dialogue)
4. Yellowman – “Zungguzungguguzungguzeng”
Lato E
GUSTAVO FRING – $3 MILLION (dialogue)
1. Chuy Flores – “Pollos Hermanos Veneno”
2. Los Zafiros – “He Venido”
3. Vince Guaraldi & Bola Sete – “Ginza Samba”
4. Teddybears feat. Eve – “Rocket Scientist”
Lato F
1. Prince Fatty – “Shimmy Shimmy Ya”
2. Son of Dave – “Shake A Bone”
3. The Association – “Windy”
SAUL GOODMAN – PRICING (dialogue)
4. Quartetto Cetra – “Crapa Pelada”
5. America – “A Horse With No Name”
Side G
1. Alexander – “Truth”
2. Ana Tijoux – “1977”
SKYLER WHITE – QUICKEN (dialogue)
3. Bang Data – “Bang Data”
4. Fever Ray – “If I Had a Heart”
Lato H
JESSE PINKMAN – HOSPITAL (dialogue)
1. Apparat – “Goodbye”
2. Thee Oh Sees – “Tidal Wave”
SAUL GOODMAN – SLOPPY SECONDS (dialogue)
3. Taalbi Brothers – “Freestyle”
Lato I
1. Whitey – “Stay On The Outside”
MIKE EHRMANTRAUT – JESSE JAMES (dialogue)
2. The Peddlers – “On A Clear Day You Can See Forever”
3. Knife Party – “Bonfire”
Lato J
1. Tommy James & The Shondells – “Crystal Blue Persuasion”
2. The Limeliters – “Take My True Love By The Hand”
HANK SCHRADER – ASAC SCHRADER (dialogue)
3. Marty Robbins – “El Paso”
4. Badfinger – “Baby Blue”

Fonte: Billboard
Continuate a seguirci su La Scimmia sente, la Scimmia fa!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here