Lanciata una helpline per la salute mentale dei musicisti

salute mentale nel mondo della musica

Una linea di supporto telefonico per la salute mentale è stata lanciata per i professionisti dell’industria musicale.

La helpline dell’associazione Help Musicians UK, offre infatti consulenza a musicisti, e a quanti lavorano in aree di gestione, equipaggi del tour ed etichette discografiche.

Il servizio fa parte della campagna Music Minds Matter, lanciata a seguito della morte di Chester Bennington, nel luglio 2017.

Nel 2014, un sondaggio di Help Musicians UK su oltre 2.000 musicisti aveva rivelato che 495 di questi avevano sperimentato frequenti segnali di ansia e attacchi di panico. L’indagine è stata ripetuta nel 2017 suggerendo che il numero era salito a 1.569.

L’associazione benefica ha così’ identificato una “crisi di salute mentale” nel settore e si è impegnata a stabilire la linea di supporto Can Music Make You Sick?.

Il tema della salute mentale è un problema di cui numerosi musicisti hanno parlato in passato.

Tra i numerosi professionisti che hanno affrontato il tema pubblicamente, Jamie MacColl, chitarrista dei Bombay Bicycle Club ha dichiarato di sentirsi spesso “molto giù”.

Anche Kendrick Lamar ha ammesso in varie occasioni di aver avuto pensieri suicidi e di aver sofferto spesso di depressione.

Il chitarrista dei gruppo britannico rock Nothing But Thieves, Joe Langridge-Brown, ha spiegato come il loro ultimo album, “Broken Machine”, sia incentrato sulla salute mentale:

È un problema che affligge molte persone care, che ci ha condizionato nel nostro percorso. Ad essere sincero, ad un certo punto sembrava che avrebbe distrutto la band perché non stavamo affrontando mentalmente ciò che accadeva intorno a noi. Per molti, la salute mentale è un problema invisibile, perciò quante più persone possono aumentare la consapevolezza del problema e dire alla gente che è OK parlarne, meglio è.

salute mentale nel mondo della musica

Chiunque abbia bisogno di aiuto e supporto emotivo può chiamare lo 0808 802 8008 gratuitamente, 24 ore al giorno, sette giorni alla settimana.

Continuate a seguire la nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia sente, la Scimmia fa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here