Sherlock Holmes 3, Jude Law svela i primi dettagli della trama

Sherlock Holmes 3, secondo quanto dichiarato da Jude Law, potrebbe approfondire il rapporto tra Sherlock e Watson. Un rapporto di co-dipendenza meritevole di maggiore attenzione.

Sherlock holmes

Sherlock Holmes 3 dovrebbe arrivare in tutte le sale cinematografiche entro l’anno 2020. Non è stata ancora resa nota la trama, ma oggi Jude Law ha parlato di un aspetto importante del rapporto tra Sherlock e Watson

Dopo i primi due capitoli, la Warner Bros. ha annunciato il ritorno di Sherlock Holmes con Robert Downey Jr e Jude Law con una pellicola che dovrebbe sbarcare al cinema il giorno di Natale del 2020. Non si sa ancora nulla sul film, tranne che ritornerà sicuramente lo sceneggiatore Chirs Brancato che ha già partecipato alle precedenti pellicole. Se Robert Downey Jr. ha già rotto gli indugi mostrandosi su Twitter in pieno stile Sherlock Holmes, oggi tocca a Jude Law.

L’attore britannico ha un po’ approfondito il rapporto che lega i due protagonisti del film, specialmente i sentimenti di Watson per Sherlock. Un rapporto di “co-dipendenza” appunto, che dovrebbe essere la base della trama del terzo capitolo, specialmente alla luce del fatto che sono trascorsi sette anni dall’ultimo film.

Speriamo di far avanzare la storia. Come sempre, la vera essenza della storia è la loro co-dipendenza. Esamineremo – dal momento che sono passati diversi anni da quando li abbiamo visti – e giocheremo sul fatto che non si vedono da molto tempo.”

Esaminando il rapporto che Sherlock Holmes e Watson hanno avuto negli altri film, siamo sicuri che il fidato aiutante sarà molto arrabbiato non appena scoprirà che Sherlock è ancora vivo. Inoltre, sarà molto curioso vedere come il matrimonio tra Watson e Mary Morstan potrà influenzare la co-dipendenza dei due protagonisti.

Tutti questi interrogativi sono destinati a rimanere irrisolti, a meno che nei prossimi giorni la produzione non si decida di pubblicare qualche notizia in più

Nel frattempo, rimani sempre aggiornato e continua a seguirci sulla pagina lascimmiapensa.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here