Guardiani della Galassia 3, Disney sospende la produzione

Guardiani della Galassia, stop alla produzione almeno fin quando Disney e Marvel non riescano a dare tranquillità alla produzione.

0
720
Gunn

Guardiani della Galassia è sicuramente il film Marvel che sta facendo discutere più di tutti. Dopo la decisione di allontanare James Gunn dalla produzione, il franchise è caduto nel caos totale.

Il progetto Guardiani della Galassia vol. 3 sembra sia stato messo temporaneamente in pausa. I problemi che hanno investito Disney e Marvel dopo l’allontanamento di James Gunn sono più grossi di quel che sembravano. La Disney, infatti, è rimasta ferma nella decisione di non dare una seconda chance al regista dei precedenti film, nonostante gli appelli di alcuni membri del cast e del pubblico. Oggi apprendiamo la notizia che Disney e Marvel hanno licenziato alcuni membri della squadra che si erano riuniti a Los Angeles per la pre-produzione.

Una fonte interna ha detto che questi collaboratori sono “liberi di cercare un altro lavoro”. La Disney sta utilizzando il pugno duro. In molti avevano sperato che l’incontro fissato il 14 agosto tra James Gunn e il presidente di The Walt Disney Studios, Alan Horn, potesse avere esito positivo con il reintegro di Gunn alla regia. A quanto sembra, l’incontro è stato organizzato solo per dare la possibilità a James Gunn di spiegare le proprie ragioni, ma senza alcuna speranza di ritornare a capo del progetto.

Adesso Disney e Marvel sono alla ricerca di un altro regista capace di svolgere il lavoro fatto James Gunn in questi anni. I film dei Guardiani della Galassia hanno fruttato ben 1,6 miliardi di dollari, un risultato strabiliante e difficilmente ripetibile. Specialmente se all’interno della produzione ci sono dissidi e malcontenti come adesso.
Si spera che questa pausa serva a raccogliere l’idee e profondere la giusta armonia necessaria per la riuscita del progetto.

Il film doveva iniziare ufficialmente la produzione all’inizio dell’anno 2019, ma una data di rilascio non è mai stata mai ufficializzata. Forse, l’unico punto fermo è che verrà utilizzata la sceneggiatura di James Gunn.

Rimani sempre aggiornato e continua a seguirci sulla pagina lascimmiapensa.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here