Ecco perchè Walter White non ha mai provato la sua metanfetamina

Durante una recente intervista ad EW, Vince Gilligan ha spiegato perchè ha deciso di non far provare la metanfetamina a Walter White.

Walter White
Walter White

Una domanda che molti fan di Breaking Bad si sono posti.

Perchè Walter White non ha mai testato la sua blue meth?

A quanto pare, tale possibilità, non sarebbe andata tanto lontana dal concretizzarsi. In una recente intervista ad EW, Vince Gilligan ha ammesso di aver vagliato tale ipotesi:

“E’ una cosa di cui abbiamo parlato: Walter White avrebbe dovuto provare il suo prodotto? Ne era così orgoglioso… Cosa sarebbe successo se lo avesse provato? Gli sarebbe piaciuto? Ne sarebbe diventato dipendente?”

Per scrivere uno show coerente e realistico, Gilligan si è confrontato con molti “operatori del settore”:

“Molti dei ‘cuochi’ di metanfetamina in recupero con cui abbiamo parlato, hanno ammesso di aver sviluppato una certa dipendenza verso il processo di preparazione del prodotto. E’ un meccanismo simile a quello che rende gli eroinomani assuefatti, non solo al prodotto, ma anche al processo di preparazione dell’ago.”

Queste rivelazioni sono poi state fondamentali per indirizzare Gilligan sui giusti binari narrativi:

Ci è sembrato sufficiente che Walt fosse morbosamente attaccato al potere, alla chimica e al processo di produzione. Un eventuale utilizzo di droga da parte sua, avrebbe reso tutto più complesso e confuso. Walter White era un uomo che non aveva mai avuto il controllo della sua vita e che, improvvisamente, lo acquisisce. Perché rovinare una cosa che funziona complicandola?”

La parola passa a voi, amici della Scimmia: che ne pensate di questa scelta narrativa? Vi sarebbe piaciuto osservare gli effetti della metanfetamina su Heisenberg?

GILLIGAN PARLA DEL FUTURO DI PINKMAN: CLICCA QUI PER SAPERE DI PIU’!

Fatecelo sapere nei commenti!

Continuate a seguirci su Lascimmiapensa.com!