Ecco cosa ha fatto Jesse Pinkman dopo BrBa, parola di Vince Gilligan

Vince Gilligan, creatore di Breaking Bad e Better Call Saul, si è soffermato a parlare del futuro di Jesse Pinkman: cosa lo aspetta nel futuro? Cosa ne è stato di lui dopo le vicende accadute in Breaking Bad? Lo vedremo mai in Better Call Saul?

1
17354
Quale futuro attende Jesse Pinkman?

Certi amori non finiscono con l’ultima puntata.

Parlando con la stampa, Vince Gilligan, padre di Breaking Bad, è tornato a parlare di Jesse Pinkman.

CLICCA QUI PER SCOPRIRE 25 RICHIAMI A BrBa CHE FORSE NON HAI NOTATO IN BETTER CALL SAUL!

L’autore, attualmente al lavoro sullo spin-off Better Call Saul, è tornato sul finale di Breaking Bad, concentrandosi su quello che potrebbe essere il destino di Jesse Pinkman.

“Potrebbe aver incontrato la polizia una volta girato l’angolo, ma potrebbe anche aver trovato la libertà. Personalmente, mi piace pensare che sia riuscito a ricostruirsi una vita, poichè ha abbondantemente pagato per ciò che ha fatto. Non ho idea di cosa abbia deciso di fare. Spero che sia riuscito a trovare una persona gentile e che non debba più fare il criminale. Spero che non debba affrontare altri orrori.”

Le speranze espresse da Gilligan si basano, ovviamente, sul profondo sentimento d’amore che lo lega al personaggio di Jesse Pinkman:

“Ho sempre amato questo personaggio. Ho sempre avuto un debole per lui.”

Vince Gilligan non si è però fermato qui. Da molto tempo, infatti, si mormora riguardo il possibile sbarco di Pinkman e Heisenberg in Better Call Saul. Ecco come si è espresso l’autore in merito:

“Non si sa mai quale personaggio potrebbe riapparire in futuro. Tutto è possibile.”

CLICCA QUI PER SCOPRIRE I 5 ELEMENTI CHE RENDONO GRANDIOSA LA TERZA STAGIONE DI BETER CALL SAUL!

Ad alimentare le speculazione riguardo il ritorno di Jesse Pinkman era stato Aaron Paul. In un’intervista a Variety del 2016, l’attore si disse aperto all’idea:

“Credo che potrei essere coinvolto, ma non saprei dire come o quando. Non dirò altro, ma sono assolutamente aperto all’idea.”

In attesa di sapere se e quando vedremo tornare Aaron Paul, vi lasciamo con una domanda: quale finale vorreste per Jesse Pinkman? Fatecelo sapere nei commenti!

1 commento

  1. Condivido il pensiero dell’autore e spero che Jesse abbia trovato la libertà rifacendosi una vita tranquilla e lavorando il legno, come immagina lui nell’ultimo episodio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here