Narcos Messico, la nuova serie tv targata Netflix

Nella nuova serie tv targata Netflix usciremo dalla Colombia e approderemo alle radici del narcotraffico moderno ambientato in Messico

La locandina di Narcos Messico

Netflix è pronta ad inaugurare la sua nuova produzione, entreremo nei meandri del narcotraffico moderno in Messico

Abbandoniamo le montagne colombiane e ci spostiamo nel paese di frontiera Messicano, crocevia degli scambi di cocaina e eroina che dal sud America sale fin sopra le metropoli statunitensi. Narcos Messico è la nuova produzione Netflix ambientata negli anni ’80, anni in cui un disorganizzato gruppo di spacciatori che poi diventerà il grandissimo cartello di Guadalajara che gestiva la maggior parte della droga di passaggio.

Troveremo nuovamente Michael Peña nel ruolo dell’agente Kiki Camarena che, trasferitosi dalla California in Messico si mette immediatamente sulle tracce dei narcotrafficanti. In pochissimo tempo però il suo ruolo diventa non più quello di semplice agente Dea ma si complica di non poco e Kiki attira l’attenzione su Félix Gallardo, il capo dei trafficanti e futuro “imperatore della droga” messicano.

La produzione è stata affidata a Gaumont Television per Netflix.