Alan Rickman e la sua frustrazione per la saga di Harry Potter

L'attore rivela la sua "frustrazione" per la scarsa attenzione data al suo personaggio in Harry Potter.

0
3059
Alan Rickman lettere

Alcune lettere personali di Alan Rickman rivelano la sua frustrazione per il personaggio di Severus Piton.

Alan Rickman è stato un attore di fama mondiale per aver interpretato, tra le altre, la parte del professore Severus Piton nella saga di Harry Potter, poi scomparso nel 2016.

Un archivio di documenti di proprietà di Rickman è stato messo in vendita in occasione del  ABA Rare Book Fair a Londra, inclusa una cartolina di David Hayman, il produttore che aveva scelto Rickman per il ruolo di Piton, con su scritto:

Grazie per aver reso il film [Harry Potter e la Camera dei Segreti] un successo. So che talvolta eri frustrato, ma sappi che sei veramente parte integrante dei film. E sei un attore brillante.

Rickman infatti, in una nota scritta nel 2009, durante le riprese de Il principe Mezzosangue, aveva ammesso di sentirsi frustrato per la mancanza di attenzione nei confronti del suo personaggio. In uno scritto intitolato Dentro la testa di Piton, l’attore ha scritto:

È come se David Yates [il regista] avesse deciso che [Piton] non sia importante nello schema degli avvenimenti, vale a dire, l’interesse del pubblico degli adolescenti.

Un’altra lettera proviene invece dall’autrice dei libri J.K. Rowling, la quale ha sempre elogiato Rickman ed il lavoro che ha fatto con il personaggio di Piton, ringraziandolo per aver reso giustizia al suo personaggio più complesso.

Attualmente l’archivio completo è stato stimato per un valore di quasi un milione di sterline e contiene anche la copia della sceneggiatura di Rickman del suo primo film, Die Hard (1988), nel quale interpreta Hans Gruber.

 

 

Credit: Telegraph

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here