Iron Man: rubato il costume del primo film

Il Mark III, il celebre primo costume di Iron Man, è stato rubato dai magazzini che lo custodivano. Stenterete a credere al valore monetario di questa "reliquia"

Condividi l'articolo

Iron Man è uno dei personaggi più amati dell’universo Marvel e da quando il suo costume è stato indossato da Robert Downey Jr. la fama del supereroe in armatura è cresciuta a dismisura.

Tale fama deve esser stata ben presente nella mente del ladro che ha portato via alcuni oggetti dal set del primo film, tra cui il costume Mark III, Il cui valore si aggira intorno ai 320.000 dollari.

Come riferito dall’Hollywood Reporter, la polizia di Los Angeles ha aperto un indagine e ha già effettuato un sopralluogo nelle installazioni di Pacoima (California), ove le “reliquie” erano conservate. L’ultima volta che il costume fu avvistato era a febbraio, ma ora, la testa, il petto, le gambe e le braccia del Mark III sono spariti, come ha potuto constatare uno dei proprietari delle installazioni durante un giro di routine.

Sicuro i fan di Iron Man ricordano che durante il suo percorso nell’MCU, il personaggio interpretato da Robert Downey Jr. ha costruito varie armature come il Mark I, il primo, o il Mark XLIV (Hulkbuster). Quello rubato in questo caso è il Mark III che lottò nel primo capitolo dopo essere stato migliorato partendo dai modelli I e II.

Questo caso di furto si aggiunge ad altri precedenti. Ricordiamo quello delle scarpette rosse de Il Mago di Oz che sparirono dal Judy Garland Museum, oppure dei vari costumi di Spider-Man della saga di Sam Raimi, che furono rubati da un magazzino della Sony Pictures e il cui valore si aggira intorno ai 50.000 dollari.

LEGGI ANCHE:  Spider-Man: Far From Home, il nuovo trailer è uno spoiler di Endgame

 

 

Credit: Hollywood Reporter