Il regista di Deadpool realizzerà un nuovo progetto sugli X-Men

Il regista di Deadpool sembra pronto a realizzare una nuova pellicola ambientata nell' universo dei mutanti X-Men e alla sceneggiatura spicca un grande nome.

0
217
Un nuovo film per i mutanti

Dopo il grande succeso di Deadpool (2016), il regista Tim Miller sembra essere pronto per il suo nuovo film, con il nome di 143.

Non si conoscono dettagli al momento riguardante questo nuova pellicola oltre al fatto che sarà un’ altro film ambientato nell’ universo degli X-Men.

Come ben sappiamo Tim Miller non ha partecipato alla realizazione del nuovo film di Deadpool che ricordiamo che uscirà nelle sale italiane il 16 maggio di quest’ anno. Il motivo della sua assenza dal progetto sembrerebbe essere stato un conflitto tra i produttori, sceneggiatori e lo stesso Ryan Reynolds, protagonista del film ed anche uno dei produttori ma sembrerebbe che sua carriera da regista non sia già terminata ma che sembrerebbe, secondo Deadline, essere stato ingaggiato per la realizzazione di un film segreto sugli X-Men con il nome di 143.

Oltre a Tim Miller alla regia, sembrerebbe esserci alla sceneggiatura Brian Michael Bendis famoso per la realizzazione di alcune opere fumettistiche Marvel come Ultimate Spiderman e The New Avengers e contribuendo in modo determinante a dove è attualmente il marchio Marvel Comics anche se annunciò a novembre che avrebbe abbandonato la Marvel per la DC, ma evidentemente non ha terminato del tutto la sua collaborazione.

Al momento non sappiamo nient’ altro di questo progetto segreto ma speriamo che maggiorni dettagli vengano alla luce a breve perché al momento possiamo solo immaginare cosa può significare 143.

Il titolo non lascia molte informazioni ma lascia un’ indizio. In X-Men 2 (X2) il figlio mutante di William Stryker (Danny Huston) ha il potere di invadere di invadere le menti delle persone, un potere simile a quello di Mastermind che viene chiamato anche Mutante 143. Questa è solo un’ ipotesi ma sembrerebbe al momento l’ unica teoria logica per la spiegazione del titolo e per il momento possiamo solo aspettare che nuovi dettagli vengano rivelati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here