Kevin Spacey: nuove accuse di molestie da un attore messicano, Roberto Cavazos

Nuove indiscrezioni sulla vita privata del noto attore statunitense

0
1362

Nuove accuse di molestia per l’attore Kevin Spacey, questa volta vengono da un attore messicano, Roberto Cavazos e si riferiscono al periodo in cui l’attore era direttore artistico dell’Old Vic, noto teatro londinese.

Roberto Cavazos scrive sulla sua pagina Facebook che Spacey gli avrebbe fatto delle avance sessuali durante uno dei loro incontri al teatro e che avrebbe anche tentato di palpeggiarlo.

L’attore racconta che il loro incontro è avvenuto al bar del teatro “io non l’ho tollerato, ma conosco gente che aveva paura di fermarlo; sembra che l’unico requisito per Spacey di sentirsi libero di toccarci fosse di essere un maschio sotto i 30 anni” e aggiunge “Chi di noi ha incrociato il cammino di Spacey a Londra quando era direttore artistico dell’Old Vic sa che molte altre persone troveranno il coraggio di raccontare le proprie storie nei prossimi giorni e settimane”.

Il protagonista di House of Cards è stato direttore artistico dell’Old Vic Theatre dal 2004 al 2015.

Sembra che tutto lo star system, alle luci delle ultime rivelazioni , stia voltando le spalle a Spacey.

L’International Academy of Television Arts & Sciences ha deciso di revocare a Spacey l’International Emmy Awards, il premio per le migliori produzioni televisive internazionali.

Spacey avrebbe dovuto ritirare il premio alla 45esima edizione che si terrà il 20 Novembre a New York ma, in seguito alle accuse di molestie mosse da Anthony Rapp, nei giorni scorsi (guarda qui), l’organizzazione ha scelto di revocare il premio al celebre attore statunitense.

Anche Netflix ha deciso di porre fine alla sua collaborazione con Kevin Spacey chiudendo con la sesta stagione la fortunata serie House of Cards e sospendendo le riprese a tempo indeterminato.

Intanto continuano le indiscrezioni sulla vita privata di Spacey, grazie anche alle dichiarazioni del fratello maggiore, Randall Fowler, che ha definito la loro infanzia “un vero incubo” a causa delle molestie subite dal padre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here